Josh Hartnett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Josh Hartnett nel 2008

Joshua Daniel Hartnett, detto Josh, (Saint Paul, 21 luglio 1978), è un attore e produttore cinematografico statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Hartnett è nato a Saint Paul, nel Minnesota, il 21 luglio 1978 da Daniel Thomas Hartnett, un amministratore condominiale di origini per metà irlandesi e per metà tedesche, e da Wendy Anne Kronstedt, di origini svedesi e norvegesi. I genitori divorziarono quando lui era ancora molto piccolo, pertanto crebbe con suo padre e la sua seconda moglie Molly, un'artista, dalla quale ebbe tre fratellastri: Jessica, Jake e Joe.

Dopo aver completato gli studi, nel 1997 iniziò a recitare con la Youth Performance Company di Minneapolis, quindi frequentò anche la SUNY di New York dove non restò a lungo e preferì infatti trasferirsi in California sperando in maggiori opportunità professionali.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Nel 1998 prese parte ad alcuni episodi della serie televisiva Cracker e ad alcuni spot televisivi e performance teatrali, prima di entrare nel cast del suo primo film, Halloween 20 anni dopo, accanto a Jamie Lee Curtis.

Recita il ruolo di Trip Fontaine da giovane nel film Il giardino delle vergini suicide del 1999 al fianco di James Woods, Kathleen Turner e Kirsten Dunst. In seguito recita una piccola parte nel film del 2001, Amori in città... e tradimenti in campagna, al fianco di grandi star come Warren Beatty, Diane Keaton, Andie MacDowell e Goldie Hawn.

Uno dei suoi primi ruoli importanti è quello di Danny Walker nel film campione d'incassi Pearl Harbor del 2001 con Ben Affleck e Kate Beckinsale. Sempre nel 2001 recita nel film drammatico O come Otello al fianco di Julia Stiles, il film è una rivisitazione in chiave moderna dell'Otello di Shakespeare, e in seguito nel film d'azione Black Hawk Down - Black Hawk abbattuto con Ewan McGregor.

Nel 2002 è protagonista della commedia romantica 40 giorni & 40 notti e nel 2003 nella commedia poliziesca Hollywood Homicide al fianco di Harrison Ford. Nel 2004 è protagonista del drammatico Appuntamento a Wicker Park di Paul McGuigan. Nel 2005 recita nel kolossal di Robert Rodríguez, Sin City, al fianco di star del calibro di Bruce Willis, Mickey Rourke, Clive Owen, Benicio Del Toro, Brittany Murphy e Jessica Alba. Sempre nel 2005 recita il ruolo di un ragazzo con la sindrome di Asperger nella commedia romantica Crazy in Love.

Raggiunge definitivamente il successo nel 2006 con il drammatico Slevin - Patto criminale accanto a Bruce Willis, Lucy Liu, Ben Kingsley e Morgan Freeman, e con il thriller The Black Dahlia al fianco di Scarlett Johansson, Aaron Eckhart, Hilary Swank e Fiona Shaw.

Il 2007 è l'anno dell'horror 30 giorni di buio con Ben Foster, e del drammatico La rivincita del campione con Samuel L. Jackson.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Nel 2006 è stato legato all'attrice Scarlett Johansson. Ha brevemente frequentato la cantante Rihanna[1]. Da gennaio ad aprile 2012 è stato legato all'attrice Amanda Seyfried.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Attore[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

  • Fitz (Cracker) - serie TV, 16 episodi (1997-1999)
  • Penny Dreadful - serie TV, 8 episodi (2014-in corso)

Produttore[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Baci e carezze tra Rihanna e John Hartnett in MSn, 16 ottobre 2007. URL consultato l'8 febbraio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 85682567 LCCN: no00010839