Joseph Vuillemin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Generale Vuillemin in vista in Germania prima dello scoppio della seconda guerra mondiale

Joseph Vuillemin (Bordeaux, 14 marzo 1883Lione, 23 luglio 1963) è stato un militare francese, capo di Stato Maggiore dell’Armée de l'air durante la seconda guerra mondiale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Entrato nelle forze armate francesi nel 1904, nel 1913 ottiene il brevetto di pilota e allo scoppio della prima guerra mondiale viene nominato comandante di una squadriglia.

Nel febbraio 1918 viene promosso comandante di squadrone e, grazie a ben sette vittorie aeree, gli viene tributato il riconoscimento di asso dell'aviazione francese.

Dopo la fine della guerra Vuillemin viene trasferito in Algeria. Nel 1928 viene promosso colonnello e nel 1932 assume il comando delle operazioni aeree in Marocco.

Nel luglio 1937 entra a far parte del Consiglio Superiore dell’Aria e tre mesi dopo viene promosso generale di divisione aerea.

Nel febbraio 1938 Vuillemin viene nominato Capo di Stato Maggio dell’Aviazione e Vicepresidente del Consiglio Superiore dell’Aviazione.

La Seconda Guerra Mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Allo scoppio della seconda guerra mondiale Vuillemin non riuscì a contrastare la schiacciante superiorità della Luftwaffe e il 24 giugno 1940, a seguito dell’ armistizio di Compiègne, venne nominato Ispettore Generale dell’Aviazione.

Nel novembre 1940 chiese di essere collocato a riposo.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce della Legion d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce della Legion d'Onore
Médaille Coloniale con barre “Sahara” e “Africa” - nastrino per uniforme ordinaria Médaille Coloniale con barre “Sahara” e “Africa”
Medaglia interalleata della vittoria - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia interalleata della vittoria
Croix de guerre - nastrino per uniforme ordinaria Croix de guerre
Médaille militaire - nastrino per uniforme ordinaria Médaille militaire

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell’Ordine di Ouissam Alaouite (Marocco) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell’Ordine di Ouissam Alaouite (Marocco)
Grand’Ufficiale dell’Ordine di Nichan Iftikhar (Tunisia) - nastrino per uniforme ordinaria Grand’Ufficiale dell’Ordine di Nichan Iftikhar (Tunisia)
Cavaliere Ordine Reale Vittoriano (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Ordine Reale Vittoriano (Regno Unito)
Distinguished Service Order (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Distinguished Service Order (Regno Unito)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Spears, Sir Edward (1954). Prelude to Dunkirk. London: Heinemann. pp. 332, p.287.
  • Spears, Sir Edward (1954). The Fall of France. London: Heinemann. pp. 333, p.163, p.167.


Controllo di autorità VIAF: 86248592 LCCN: n2009022358