Joseph Strutt (pittore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joseph Strutt

Joseph Strutt (Chelmsford, 27 ottobre 1749Londra, 16 ottobre 1802) è stato un incisore inglese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato nel 1749 a Springfield Mill da Thomas Strutt e Elizabeth.

Nel 1770 ha iniziato a studiare alla Royal Academy di Londra e l'anno seguente al British Museum. Ha pubblicato vari libri sull'incisione[1] tra cui "The Regal and Ecclesiastical Antiquities of England" nel 1773 per B. and J. White[2]. Tra il 1774 e il 1776 ha pubblicato tre volumi chiamati "Manners, Customs, Arms, Habits etc. of the People of England" e tra il 1777 e il 1778 "Chronicle of England".

Dal 1778 al 1784 espose alla Royal Academy.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Joseph Strutt, treccani.it. URL consultato il 30 marzo 2013.
  2. ^ (EN) The Regal and Ecclesiastical Antiquities of England, archive.org. URL consultato il 30 marzo 2013.