Joseph McMillan Johnson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar ai migliori effetti speciali 1949

Joseph McMillan Johnson (Los Angeles, 15 settembre 1912Honaunau-Napoopoo, 17 aprile 1990) è stato un direttore artistico e artista degli effetti speciali statunitense.

Si laurea alla University of Southern California, in architettura prima di frequentare l'Art Center College of Design di Pasadena. Ha lavorato per l'architetto Kem Weber prima di essere assunto dal produttore cinematografico David O. Selznick nel 1938. Ha lavorato come disegnatore per il film Via col vento, e ha lavorato agli effetti speciali in Il mago di Oz. Ha lavorato su molte delle opere di Selznick, vincendo nel 1948 l'Oscar ai migliori effetti speciali per il film Il ritratto di Jennie. Successivamente ha lavorato spesso per Alfred Hitchcock. Durante il Maccartismo fu costretto a prendersi una pausa, tornando a fare l'architetto per un anno. Alla fine del periodo tornò a Hollywood. Si ritirò nel 1971

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Effetti speciali visivi[modifica | modifica sorgente]

Scenografo[modifica | modifica sorgente]

Direttore artistico[modifica | modifica sorgente]

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

L'anno si riferisce all'anno della cerimonia di premiazione.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 48943620 LCCN: no2004076285