Joseph Anton von Maffei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joseph Anton von Maffei

Joseph Anton von Maffei (Monaco di Baviera, 4 settembre 1790Monaco di Baviera, 1 settembre 1870) è stato un imprenditore e ingegnere tedesco, produttore di locomotive a vapore.

È considerato uno dei maggiori pionieri del settore ferroviario bavarese.

La 500° locomotiva della Maffei viene festeggiata

Joseph Anton Maffei nacque a Monaco di Baviera, da padre italiano, per la precisione veronese. Il Palazzo Maffei che sta in Piazza delle Erbe a Verona era la residenza familiare. Il padre si trasferì a Monaco per motivi di affari nel commercio del tabacco e Joseph Anton ne continuò l'attività. Nel 1835 Maffei fu uno dei soci fondatori della Bayerische Hypotheken und Wechselbank e l'anno dopo, il 1836 della fabbrica di locomotive omonima. Il suo obbiettivo era quello di fare della Baviera una regione industriale e competitiva nel campo delle macchine. L'inizio abbastanza modesto sortì nel tempo una delle maggiori realtà imprenditoriali del settore. Maffei, tra l'altro, supportò la costruzione della ferrovia Monaco-Augusta e quella tra Monaco e Starnberg. Già nel 1864 festeggiava la 500° locomotiva costruita.

Tra le sue migliori produzioni la Bavarese S 2/6 (che stabili un record di velocità nel 1907, con 154 km/h) e la bella S 3/6, di cui un esemplare è esposto a Monaco al Deutsches Museum e un altro al Nuremberg Transport Museum.

Nel 1851 Maffei costruì il suo primo battello a vapore, il Maximilian, per il servizio sul Starnberger See.

Maffei ricoprì anche la carica di consigliere cittadino (Magistratsrat) di Monaco e si cimentò nella costruzione del famoso Hotel Bayerischer Hof.

Si spense il 1 settembre del 1870.

La sua fabbrica di locomotive gli sopravvisse per 60 anni ma nel 1930 fece bancarotta e venne fusa con la Krauss & Co dando origine alla Krauss-Maffei.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (DE) Alois Auer, Krauss-Maffei. Lebenslauf einer Münchner Fabrik und ihrer Belegschaft, Kösching, 3K-Verlag, 1988.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 25428972