Joseph-Noël Sylvestre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Sacco di Roma del 410

Joseph-Noël Sylvestre (Béziers, 24 giugno 1847Parigi, 1926) è stato un pittore francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Joseph Sylvestre iniziò i suoi studi d'arte a Tolosa con Thomas Couture. In seguito si trasferì a Parigi per frequentare i corsi della Scuola di Belle arti, dove ebbe come maestro Alexandre Cabanel.

Sylvestre fu un pittore accademico, tipico esponente della cosiddetta art pompier. La sua ispirazione principale è stata la storia antica e in particolare la storia di Roma, ma ha dipinto anche ritratti e scene di genere. Le sue opere, seppur talvolta soffuse di una sincera inclinazione romantica, lo definiscono un "classicista", sia per i soggetti che per la tecnica compositiva e pittorica impiegata.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gérald Schurr, Les Petits maîtres de la peinture. Valeur de demain. 1820–1920. Ediz. de l’Amateur, Parigi, 1985 - ISBN 2-85917-047-2
  • Nicole Riche, Joseph-Noël Sylvestre. Peintre pompier biterrois (1847–1926). Ediz. Museo di Belle arti di Béziers, 2005

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Siti correlati sul Web[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 22409700 LCCN: no2006050293