Josef Král

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Josef Král
Dati biografici
Nazionalità Rep. Ceca Rep. Ceca
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Dati agonistici
Categoria GP2 Series
Squadra Super Nova Racing
 

Josef Král (Dvůr Králové nad Labem, 15 giugno 1990) è un pilota automobilistico ceco, attualmente impegnato in GP2.


La carriera[modifica | modifica sorgente]

Gli esordi[modifica | modifica sorgente]

Král inizia la sua carriera motoristica col karting nel 1998, cogliendo nei sette anni successivi molte affermazioni, come il campionato nazionale ceco ICA Junior nel 2003 e l'ICA 100 nel 2004.

Nel 2005, Král fa il suo debutto nelle categoria Formula, terminando terzo nel campionato ceco di Formula 1400.

Formula BMW[modifica | modifica sorgente]

L'anno seguente Král passa alla Formula BMW, partecipando al campionato tedesco organizzato dall'ADAC. Col team Micánek Motorsport, conquista il dodicesimo posto nella classifica generale, marcando 40 punti. Al termine della stagione Král passa alla Josef Kaufmann Racing per partecipare alle finali mondiali della Formula BMW, tenute sul Circuito Ricardo Tormo di Valencia. Giunge secondo, dietro al compagno di scuderia Christian Vietoris, anche se, successivamente, viene squalificato.[1]

Král prosegue l'impegno nella Formula BMW nel 2007, passando però alla serie britannica col Räikkönen Robertson Racing. Coglie tredici podi in 18 gare, incluse sei vittorie, terminando secondo, alle spalle di Marcus Ericsson. Partecipa anche a due gare della Formula BMW gestita dall'ADAC, ottenendo un podio.

Král ancora una volta, al termine della stagione, partecipa alla finali mondiali della Formula BMW a Valencia, coi colori della Mücke Motorsport. Conquista nuovamente il secondo posto dietro al compagno di scuderia, questa volta Philipp Eng, ma, nuovamente, viene squalificato.[2]

A1 Grand Prix[modifica | modifica sorgente]

Nel 2008 Král fa il suo debutto per il tem ceco di A1 Grand Prix nella gara sudafricana del campionato.[3] Dopo essersi qualificato nelle retrovie conclude diciottesimo in gara 1 e si ritira in gara 2.

International Formula Master[modifica | modifica sorgente]

Nel 2008 Král corre per il Team JVA nell'International Formula Master. Termina sesto, conquistando tre podi e una vittoria a Oschersleben.[4]

Rimane nella stessa categoria anche per il 2009, correndo però per il team JD Motorsport.[5] Dopo alcuni podi Král vince la sua prima gara della stagione sull'Hungaroring, in una gara di contorno al Gran Premio di Formula 1.[6] Dopo aver conquistato un'altra gara a Oschersleben chiude terzo in campionato.

GP2 Series[modifica | modifica sorgente]

Nell'ottobre 2009 il pilota ceco fa il suo debutto su una vettura di GP2, in alcuni test sia per l'Ocean Racing Technology che per la Piquet GP sul Circuito di Jerez. Più tardi firma col team britannico Super Nova Racing per partecipare all GP2 Asia.[7]Kral viene confermato anche per la stagione principale del 2010; alla Super Nova ritrova il suo rivale ai tempi della F.BMW, Ericsson.

Durante la gara sprint di Valencia, dopo un contatto con Rodolfo González, la sua vettura vola in aria e ribatte pesantemente al suolo. Král si frattura due vertebre, tanto da essere rimpiazzato da Luca Filippi nelle gare seguenti.

Nel 2011 firma per correre con la Arden come compagno di squadra di Jolyon Palmer[8].

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Sommario[modifica | modifica sorgente]

Stagione Serie Team Gare Vittori Pole GPV Podi Punti Pos.
2005 Formula 1400  ?  ?  ?  ?  ?  ?  ?
2006 Formula BMW ADAC Micánek Motorsport 18 0 0 0 0 40 12°
2007 Formula BMW UK Räikkönen Robertson Racing 18 6 1 6 13 636
Formula BMW ADAC ADAC Berlin-Brandenburg 2 0 0 0 1 56 25°
2007–08 A1 Grand Prix A1 Team Czech Republic 2 0 0 0 0 10 19°
2008 International Formula Master Team JVA 16 1 0 0 3 29
2009 International Formula Master JD Motorsport 16 2 1 3 6 62
2009–10 GP2 Asia Series Super Nova Racing 8 0 0 0 1 8 11°
2010 GP2 Series Super Nova Racing 8 0 0 0 0 0 19°

Risultati completi in GP2[modifica | modifica sorgente]

(legenda) (Le gare in grassetto indicano la pole position) (Gare in corsivo indicano Gpv)

Stagione Team 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Pos. Punti
2010 Super Nova Racing ESP
FEA

12
ESP
SPR

19
MON
FEA

13
MON
SPR

8
TUR
FEA

15
TUR
SPR

14
VAL
FEA

Ret
VAL
SPR

Ret
GBR
FEA

GBR
SPR

GER
FEA

GER
SPR

HUN
FEA

HUN
SPR

BEL
FEA

BEL
SPR

ITA
FEA

ITA
SPR

ABU
FEA

ABU
SPR

19th 0

Risultati completi in GP2 Asia[modifica | modifica sorgente]

(legenda) (Le gare in grassetto indicano la pole position) (Gare in corsivo indicano Gpv)

Stagione Team 1 2 3 4 5 6 7 8 Pos. Punti
2009–10 Super Nova Racing ABU1
FEA

5
ABU1
SPR

3
ABU2
FEA

9
ABU2
SPR

Ret
BHR1
FEA

21
BHR1
SPR

11
BHR2
FEA

16
BHR2
SPR

10
11° 8

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) DELL Formula BMW World Final 2006 - Race in press.bmw-motorsport.com, 26-11-2006. URL consultato il 10-8-2009.
  2. ^ (EN) Formula BMW World Final 2007 - Eng wins Formula BMW World Final and a Formula 1 drive. in press.bmw-motorsport.com, 25-11-2007. URL consultato il 10-8-2009.
  3. ^ (EN) Youngster in for Czech Republic in a1gp.com, 19-2-2008. URL consultato il 10-8-2009.
  4. ^ (EN) International Formula Master 2008 in driverdb.com. URL consultato il 10-8-2009.
  5. ^ (EN) Kral joins JD Motorsport for 2009 season in formulamaster.net, 6-2-2009. URL consultato il 10-8-2009.
  6. ^ (EN) First 2009 win for Kral at Hungaroring in formulamaster.net, 25-7-2009. URL consultato il 10-8-2009.
  7. ^ (EN) Super Nova signs Kral for GP2 Asia in crash.net, Crash Media Group, 23-10-2009. URL consultato il 23-10-2009.
  8. ^ Kral-Palmer in Arden, Grosjean-Varhaug in DAMS, 422race.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]