Josef Ivanović

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Josef Ivanović
Dati biografici
Nazionalità Germania Germania
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo attaccante
Ritirato 2007
Carriera
Giovanili
Sportfreunde Sennestadt
TuS Paderborn-Neuhaus
FC Stukenbrock
Squadre di club1
 ?-1996 Flag of None.svg TuS Quelle  ? (?)
1996-1998 Arminia Bielefeld Arminia Bielefeld 19 (0)
1998 Meppen Meppen 13 (1)
1998-2000 Arminia Bielefeld Arminia Bielefeld 1 (0)
2000-2001 Magdeburgo Magdeburgo 39 (28)
2001-2003 Alemannia Alemannia 53 (22)
2003-2006 Duisburg Duisburg 22 (1)
2006 Coblenza Coblenza 7 (0)
2006-2007 Sachsen Lipsia Sachsen Lipsia 13 (1)
2007 Wiedenbruck 2000 Wiedenbrück 2000  ? (?)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 ottobre 2009

Josef Ivanović (Bielefeld, 5 dicembre 1973) è un ex calciatore tedesco di origine croata.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Bielefeld da genitori emigrati dalla Jugoslavia, ha iniziato la sua carriera nel SF Sennestadt, squadra di un quartiere della città. Ha giocato poi in altre piccole squadre della Renania Settentrionale-Vestfalia. Nel 1996, quando militava nel TuS Quelle (squadra di un sobborgo rurale di Bielefeld) in Kreisliga, allora il livello più basso del calcio tedesco, fu notato ed acquistato dall'Arminia Bielefeld, allora in Bundesliga.

Raccolse 19 presenze in una stagione e mezza, senza segnare reti. Passò poi all'SV Meppen (2.-Bundesliga) in prestito per il resto della stagione 1997-98. Tornò all'Arminia, dove tuttavia giocò solo un incontro prima di essere girato all'1.FC Magdeburg (allora in quarta serie, la Oberliga).

Nel 2001 tornò in 2.-Bundesliga (dove giocò per quattro stagioni): due all'Alemannia Aachen e due all'MSV Duisburg, con cui fu promosso in Bundesliga e con cui disputò anche la prima parte della successiva stagione, per essere poi girato al TuS Koblenz (in terza serie).

Giocò poi la stagione 2006-2007 con l'FC Sachsen Leipzig (quarta serie), ed iniziò quella successiva con l'SC Wiedenbrück 2000, ma le parti sciolsero consensualmente il contratto il 30 novembre 2007.

Dopo il termine della carriera, è stato team coordinator al SG Eintracht Lahnstein, per poi, dal 2009 divenire allenatore delle giovanili del TuS Koblenz.