Jos Hoevenaers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jos Hoevenaers
Nome Joseph Hoevenaers
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1967
Carriera
Squadre di club
1957-1959 Faema
1960-1961 Ghigi
1962 Philco
1963 Peugeot
1964 Flandria
1965 Cynar
1966 Dr. Mann
1967 Goldor-Gerka
Nazionale
1958-1962 Belgio Belgio
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Bronzo Salò 1962 In linea
 

Joseph "Jos" Hoevenaers (o Hoevenaars) (Anversa, 30 novembre 1932Wilrijk, 14 giugno 1995) è stato un ciclista su strada belga. Professionista tra il 1957 ed il 1967, fu medaglia di bronzo ai mondiali di Salò del 1962.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Henri Hoevenaers, campione del mondo tra i dilettanti nel 1925, corse per la Faema, la Ghigi, la Philco TV, la Peugeot, la Flandria, la Cynar, la Dr. Mann e la Goldor e distinguendosi nelle corse a tappe.

Le principali vittorie da professionista furono la Freccia Vallone nel 1959 e la Roma-Napoli-Roma nel 1958. Vestì la maglia rosa per dieci giorni al Giro d'Italia 1960 e la maglia gialla del Tour de France per un giorno nel 1958 e per tre giorni nel 1959.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Omloop der drie Provinicien
Circuit de Belgique centrale
3ª tappa, 1ª semitappa Volta Ciclista a Catalunya
Omloop Mandel-Leie-Schelde
Classifica generale Gran Premio Ciclomotoristico
Circuit de l'Ouest de la Belgique à Mons
Circuit de Belgique centrale
Freccia Vallone
Schaal Sels
Circuit de Belgique centrale
Circuit du Brabant central
Nordwest-Schweizer-Rundfahrt
Grote Scheldeprijs
Omloop der Zuid-West-Vlaamse Bergen
Polders-Campine

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Campionati belgi, Prova a squadre

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1959: ritirato (15ª tappa)
1960: 5º
1961: ritirato (1ª tappa)
1962: ritirato (14ª tappa)
1964: ritirato (13ª tappa)
1958: 10º
1959: 8º
1960: ritirato (12ª tappa)
1961: 11º
1962: 18º
1963: 23º
1964: ritirato (12ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1960: 60º
1961: 86º
1962: 20º
1965: 41º
1957: 36º
1960: 24º
1965: 52º
1958: 14º
1961: 21º
1962: 11º
1963: 19º
1959: 21º
1960: 18º
1961: 11º
1962: 9º
1964: 3º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Frascati 1955 - In linea Dilettanti: 16º
Copenaghen 1956 - In linea Dilettanti: 43º
Salò 1962 - In linea: 3º

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]