José Tadeo Monagas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José Tadeo Monagas

José Tadeo Monagas Burgos (Maturín, Monagas, 28 ottobre 1784Caracas, 18 novembre 1868) è stato un politico venezuelano, Presidente del Venezuela dal 20 gennaio 1847 al 5 febbraio 1851 e dal 20 gennaio 1855 al 15 marzo 1858 ed eroe della guerra d'indipendenza venezuelana.

Monagas è stato uno dei presidenti più impopolari della storia del Venezuela. Durante il suo secondo mandato fece approvare una nuova Costituzione (approvata nel 1858) che gli conferì ulteriori poteri. Membro del partito liberale venezuelano abolì la pena di morte per i crimini politici.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente del Venezuela Successore Flag of Venezuela (state).svg
Carlos Soublette 1847 - 1851 José Gregorio Monagas I
José Gregorio Monagas 1855 - 1858 Pedro Gual Escandon II

Controllo di autorità VIAF: 72660671 LCCN: n79005672

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie