José María Melo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José María Dionisio Melo y Ortiz

José María Dionisio Melo y Ortiz (Chaparral, 1800Messico, 1860) è stato un politico colombiano.

Comandante generale del dipartimento di Cundinamarca e capo dell'esercito colombiano, nel 1854 rovesciò il governo di José María Obando e divenne presidente della Colombia.

Sconfitto militarmente da José Hilario López, fu costretto all'esilio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 77636925

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie