José María Bueno y Monreal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José María Bueno y Monreal
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
Nato 11 settembre 1904, Saragozza
Creato cardinale 15 dicembre 1958 da papa Giovanni XXIII
Deceduto 20 agosto 1987, Pamplona

José María Bueno y Monreal (Saragozza, 11 settembre 1904Pamplona, 20 agosto 1987) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico spagnolo.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Saragozza l'11 settembre 1904.

Papa Giovanni XXIII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 15 dicembre 1958.

Partecipò al Concilio Vaticano II, schierandosi con l'ala conservatrice del Coetus Internationalis Patrum.

Morì il 20 agosto 1987 all'età di 82 anni.

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo di Jaca Successore BishopCoA PioM.svg
Juan Villar y Sanz 25 novembre 1945 - 13 maggio 1950 Ángel Hidalgo Ibáñez
Predecessore Vescovo di Vitoria Successore BishopCoA PioM.svg
Carmelo Ballester y Nieto, C.M. 13 maggio 1950 - 27 ottobre 1954 Francisco Peralta y Ballabriga
Predecessore Arcivescovo titolare di Antiochia di Pisidia Successore Archbishop CoA PioM.svg
Filippo Bernardini 27 ottobre 1954 - 8 aprile 1957 Fermín Emilio Lafitte
Predecessore Arcivescovo di Siviglia Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Pedro Segura y Sáenz 8 aprile 1957 - 22 maggio 1982 Carlos Amigo Vallejo, O.F.M.
Predecessore Cardinale presbitero dei Santi Vito, Modesto e Crescenzia
Titolo presbiterale pro hac vice
Successore CardinalCoA PioM.svg
Eugène Tisserant 12 marzo 1959 - 20 agosto 1987 Umberto Betti
Predecessore Vicepresidente della Conferenza Episcopale Spagnola Successore Mitra heráldica.svg
Vicente Enrique y Tarancón 1972 - 1978 José María Cirarda Lachiondo

Controllo di autorità VIAF: 53233478 LCCN: n88060721