José Gottardi Cristelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José Gottardi Cristelli
arcivescovo della Chiesa cattolica
Archbishop CoA PioM.svg
Incarichi ricoperti Vescovo titolare di Belcastro
Vescovo ausiliare di Mercedes
Vescovo ausiliare di Montevideo
Arcivescovo di Montevideo
Nato 21 settembre 1923 a Baselga di Piné
Ordinato presbitero 15 ottobre 1950
Nominato vescovo 1º marzo 1972 da papa Paolo VI
Consacrato vescovo 30 aprile 1972 dall'arcivescovo Augustin-Joseph Antoine Sépinski
Elevato arcivescovo 5 giugno 1985 da papa Giovanni Paolo II
Deceduto 7 marzo 2005 a Montevideo

José Gottardi Cristelli (Baselga di Piné, 21 settembre 1923Montevideo, 7 marzo 2005) è stato un arcivescovo cattolico italiano naturalizzato uruguaiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato nella frazione Faida di Baselga di Piné, nella provincia autonoma di Trento, il 21 settembre 1921. Nel 1929, a soli sei anni, si trasferisce con i genitori Giovan Battista Gottardi e Margherita Cristelli assieme ai tre fratelli in Uruguay.

Ministero sacerdotale[modifica | modifica sorgente]

Il 15 ottobre 1950 è stato ordinato sacerdote della società salesiana di San Giovanni Bosco a Rosario in Argentina e nei primi anni è stato ispettore salesiano in tutto il Sud America.

Ministero episcopale[modifica | modifica sorgente]

Papa Paolo VI lo ha nominato, il 1º marzo 1972 vescovo ausiliare di Mercedes e vescovo titolare di Belcastro. Ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 30 aprile 1972 dall'arcivescovo Augustin-Joseph Antoine Sépinski, coconsacranti i vescovi Andrés María Rubio García, S.D.B. e Roberto Reinaldo Cáceres González. Lo stesso pontefice lo ha nominato, il 22 maggio 1975, vescovo ausiliare di Montevideo.

Il 5 giugno 1985, papa Giovanni Paolo II lo promuove arcivescovo di Montevideo; lo stesso papa accoglie la sua rinuncia il 4 dicembre 1998.

È morto il 7 marzo 2005 a causa di un cancro.

Genealogia episcopale[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Successione apostolica[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Successione apostolica.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo titolare di Belcastro Successore BishopCoA PioM.svg
Felicissimo Stefano Tinivella, O.F.M. 1º marzo 1972 - 5 giugno 1985 Pietro Sambi
Predecessore Arcivescovo di Montevideo Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Carlos Parteli Keller 5 giugno 1985 - 4 dicembre 1998 Nicolás Cotugno Fanizzi, S.D.B.