José Francisco Barrundia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José Francisco Barrundia y Cepeda

José Francisco Barrundia y Cepeda (1787New York, 1854) è stato un politico guatemalteco.

Presidente delle Province Unite dell'America Centrale dal 1829, richiese nel 1847 l'indipendenza del Guatemala. Sconfitto da Rafael Carrera, divenne presidente della Convenzione dell'Honduras dal 1852.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie