José Asunción Silva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José Asunción Silva

José Asunción Silva (Bogotá, 27 novembre 1865Bogotá, 23 maggio 1896) è stato un poeta colombiano.

Inizialmente decadentista alla maniera di Paul Verlaine, divenne con Nocturno (1894) uno dei fondatori della corrente del modernismo. Nel 1895 redasse l'opera De Sobremesa;

Nel 1896 morì suicida sparandosi al cuore.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 39409953 LCCN: n80025965

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie