Jorge Melício

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jorge Melício (Lobito, 20 marzo 1957) è uno scultore portoghese. Nato in Angola, vive a Lisbona fin dall'età di sette anni.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha eseguito i suoi studi nella Scuola delle Arti Decorative ’António Arroio’ (’Escola de Artes Decorativas António Arroio’) di Lisbona e nella Scuola Superiore delle Belle Arti di Lisbona (’Escola Superior de Belas-Artes de Lisboa’).

La sua arte plastica è straordinariamente molteplice, ha tantissimi modi espressivi, e tutto questo rende la sua arte famosa, popolare ed esclusiva.

Oltre il disegno e la pittura, si occupa anche della famosa arte ceramica portoghese, del cosiddetto ’azulejo’. Il suo interesse a quest’ultima espressione dell’arte lo dirige verso il design, la restaurazione e l’arte del vetro nell’interno.

Eppure, la massima attenzione viene dedicata da lui alla scultura; pratica la lavorazione del bronzo sul livello alto e con questo è praticamente l’unico rappresentante dell’iperrealismo portoghese.

Arte[modifica | modifica wikitesto]

Melício è aiutato da un’opera in pietra, fatta negli anni settanta a Pêro Pinheiro, utilizzando macchine industriali, e acquista esperienze nel campo della lavorazione del metallo; poi per dieci anni lavora come lo scultore incaricato del Consiglio Comunale di Lisbona; promotore della cultura; produce statue esterni e amplia le sue esperienze con queste opere.

Le sue statue collocate nei musei e negli altri istituti sono popolari; le sue opere si vedono per esempio al centro di Lisbona (Chiado) sopra l’ingresso del famoso caffè ’A Brasileira’; statue di bronzo iperrealiste in diverse città portoghesi; il gruppo ’La Famiglia’ nel Giardino Fernando Pessoa; il gruppo ceramico sulla vita della regina Santa Isabella vicino all’edificio principale del banco portoghese ’Caixa Geral de Depósitos’.

Melício è stato anche incaricato dall’amministrazione della metropolitana di Lisbona della decorazione di una delle stazioni.

Gruppo scultoreo La Famiglia.
  • La Famiglia (statua) / La famiglia (Gruppo scultoreo da quattro membri)

Premi[modifica | modifica wikitesto]

  • Medaglia di Bronzo dal Museo ’Diogo Gonçalves’, Portimão
  • Premio Design ICS per ricoperture, Milano
Statua di bronzo: Madre con bambino.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

  • Iperrealismo (pittura), Iperrealismo (genere di pittura e scultura)
  • Bronzatura, un processo durante il quale un oggetto viene coperto con bronzo

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Intervista con Jorge Melício, 28 ottobre 2007, canale RTP Africa

Intervista di Rui Unas con Jorge Melício nello show ’Cabaret da Coxa’, Canale Sic Radical

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pagina Ufficiale dell’artista

Sentimenti Erotici – Disegni iperrealistici di Melício sulla gente e sulle sue sensazioni

Melício nel Giardino Gulbenkian (portoghese)

The Temptation
scultura Portale Scultura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scultura