Jorg Verhoeven

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jorg Verhoeven
Dati biografici
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Arrampicata Arrampicata
Dati agonistici
Specialità Difficoltà
Palmarès
Mondiali lead 0 0 1
Europei lead 0 0 1
Coppa del mondo lead 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Jorg Verhoeven (Abcoude, 5 giugno 1985) è un arrampicatore olandese. Pratica le competizioni di difficoltà, l'arrampicata in falesia, il bouldering e le vie lunghe.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Ha cominciato ad arrampicare a dodici anni nel 1997 in una palestra di Amsterdam. Prima di allora aveva praticato il nuoto e passeggiate in montagna sulle Alpi con i genitori.

Dal 2002 partecipa alle competizioni internazionali. Per arrampicare sulla roccia ha sempre dovuto sostenere lunghi viaggi in quanto in Olanda mancano luoghi adatti. Per ovviare a questo problema si è trasferito a Innsbruck. Dopo sei anni di partecipazione al circuito di Coppa del mondo ha vinto il trofeo nella stagione 2008.[1]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Coppa del mondo[modifica | modifica sorgente]

2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013
Lead 31 9 2 6 4 1 18 10 11 6
Boulder 21 5 18 13 11 7

Campionato del mondo[modifica | modifica sorgente]

2003 2005 2007 2009 2011 2012
Lead 59 5 3 25 16 5

Campionato europeo[modifica | modifica sorgente]

2004 2006 2007 2008 2010 2013
Lead 15 10 18 25 3
Boulder 27 19 8
Velocità 31 37

Rock Master[modifica | modifica sorgente]

2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012
Lead 4 2 6 5 10 17 3
Duello 15 5

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Podi in Coppa del mondo lead[modifica | modifica sorgente]

Stagione Podi totali
2003
2004 1 1
2005 1 3 1 5
2006 1 3 4
2007 1 4 5
2008 1 2 1 4
2009
2010 1 1
2011
2012 1 1 2
Totale 4 7 11 22

Falesia[modifica | modifica sorgente]

  • 4 vie di 9a
  • 4 vie di 8b+ a vista

Lavorato[modifica | modifica sorgente]

  • 9a/5.14d:
    • Pure Imagination - Red River Gorge (USA) - novembre 2011[2]
    • Nordic Flower - Flatanger (NOR) - settembre 2011 - Prima salita[3]
    • Hades - Nassereith / Götterwand (AUT) - agosto 2011 - Via di Andreas Bindhammer del 2008[4]
    • Sanski par extension - Misja Pec (SLO) - 2006[5]

A vista[modifica | modifica sorgente]

  • 8b+/5.14a:

Boulder[modifica | modifica sorgente]

Vie lunghe[modifica | modifica sorgente]

  • Brento Centro - Monte Brento (ITA) - 25 maggio 2010 - Via di 1000 m (28 tiri) fino all'8b aperta con David Lama[8]
  • Desperation of the Northface - Sagwand (AUT) - 21 agosto 2008 - Via di 820 m fino al 7b aperta con David Lama[9]
  • The Dutch Corner - Cerro Trinidad (CHI) - 2008 - Via di 550 m fino al 7c[10]
  • Robinson Crusoe - Elifante (CHI) - 2008 - Via di 700 m fino al 7b

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Coppa del mondo arrampicata Lead a Johanna Ernst e Jorg Verhoeven, planetmountain.com, 17 novembre 2008. URL consultato il 12 gennaio 2012.
  2. ^ Pure Imagination 9a per Jorg Verhoeven, up-climbing.com, 29 novembre 2011. URL consultato il 12 gennaio 2012.
  3. ^ Flatanger: Jorg Verhoeven libera Nordic Flower in Norvegia, planetmountain.com, 11 settembre 2011. URL consultato il 12 gennaio 2012.
  4. ^ (EN) Jorg Verhoeven, Hades 9a, jorgverhoeven.com, 15 agosto 2011. URL consultato il 12 gennaio 2012.
  5. ^ Fischhhuber, Verhoeven e Saurwein in forma, planetmountain.com, 19 aprile 2006. URL consultato il 12 gennaio 2012.
  6. ^ Anima Mundi onsight per speedy Jorg Verhoeven, freakclimbing.com, 24 gennaio 2006. URL consultato il 12 gennaio 2012.
  7. ^ Jorg Verhoeven risolve Esperanza 8B+, up-climbing.com, 21 febbraio 2012. URL consultato il 22 febbraio 2012.
  8. ^ Monte Brento nuova via per David Lama e Jorg Verhoeven, planetmountain.com, 31 maggio 2010. URL consultato il 12 gennaio 2012.
  9. ^ Lama e Verhoeven creano Desperation of the Northface, Sagwand, Alpi dello Zillertal, planetmountain.com, 29 agosto 2008. URL consultato il 12 gennaio 2012.
  10. ^ Cochamo Valley: nuove vie per il dream team austriaco, planetmountain.com, 5 marzo 2009. URL consultato il 12 gennaio 2012.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]