Joos de Momper il Giovane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Villaggio in inverno, Hamburger Kunsthalle

Joos de Momper il Giovane (Anversa, 1564Anversa, 1635) è stato un pittore fiammingo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si formò a bottega dal padre Bartholomäus Momper e dal 1581 il suo nome compare tra i membri della Gilda di San Luca della sua città. Indizi stilistici suggeriscono un possibile viaggio in Italia. Divenne decano della gilda nel 1611.

Specializzato in paesaggi, in particolare montuosi, fu comunque un pittore versatile, dallo stile personale particolarmente decorativo, ricco di effetti virtuosistici. Nella fase tarda della sua carriera mostrò un'influenza da parte di Paul Bril.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ SALA 19 Cornelis de Wael e maestri fiamminghi e olandesi del ‘600 e ‘700 Museidigenova.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 8184591 LCCN: n86020740