Jonathan Davies (rugbista 1962)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jonathan Davies
Dati biografici
Paese Regno Unito Regno Unito
Altezza 175 cm
Peso 78 kg
Carriera rugby a 13 Rugby union pictogram.svg
Federazione Gran Bretagna Gran Bretagna
Galles Galles
Ruolo Utility back
Ritirato 1995
Attività di club
1988-93 Widnes XIII Widnes XIII  ? (711)
1991 600px Bianco e Blu a bande orizzontali.png Canterbury 14 (100)
1993-96 Warrington Warrington  ? (314)
1995 600px Giallo e Blu orizzontale con striscia bianca.png N. Queensland 9 (43)
Attività da giocatore internazionale
1990-91
1995
Gran Bretagna Gran Bretagna
Galles Galles
4 (34)
3 (21)
Carriera rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Federazione Galles Galles
Ruolo Mediano d'apertura
Ritirato 1997
Attività di club¹
1982-88 Neath Neath 35 (?)
1988 Llanelli Llanelli
1995-97 Cardiff Cardiff 37 (243)
Attività da giocatore internazionale
1985-97 Galles Galles 32 (81)
1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club di rugby a 15 si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Statistiche aggiornate al 18 novembre 2011

Jonathan Davies (Trimsaran, 24 ottobre 1962) è un ex rugbista britannico, internazionale per il Galles nel rugby a 15 e per la Gran Bretagna e il Galles nel rugby a 13.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ha cominciato la sua carriera nel rugby XV al Neath. il 24 aprile 1985 ha fatto il suo esordio con la nazionale giocando contro l'Inghilterra. Dopo una grave sconfitta contro la Romania nel dicembre 1988, della quale fu uno dei responsabili, decise di passare alla lega professionistica di rugby XIII dell'Inghilterra, unendosi ai Widnes Vikings. In seguito ha fatto parte della nazionale gallese di rugby XIII e di quella della Gran Bretagna. Ha poi proseguito la carriera in Australia nei club di Warrington Wolves, Canterbury Bulldogs e North Queensland Cowboys.

Dopo il passaggio del rugby XV al professionismo (1995) è tornato al Cardiff RFC, club col quale finirà la carriera, e a far parte della nazionale di rugby union.

Il 15 marzo 1997 ha giocato la sua ultima partita internazionale, quella contro l'Inghilterra. Con il Galles (rugby XV) ha disputato 32 partite, giungendo terzo nella Coppa del Mondo 1987 e vincendo il Cinque Nazioni 1988 con la Triple Crown.

Nel 1996 è diventato membro dell'Impero Britannico.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]