Jonathan Caouette

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jonathan Caouette (Houston, 26 novembre 1973) è un regista e attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Frequenta la Westbury High School in Houston, Texas e si trasferisce a New York nel 1997.

Sposato e con un figlio, ad un certo punto della sua vita si dichiara gay e divorzia dalla moglie; attualmente vive con il partner.

Il figlio Josh compare nel documentario Bi the Way del 2008.

Tarnation[modifica | modifica sorgente]

Nel 2003 esce il suo documentario autobiografico Tarnation, elaborato come diario personale e composto da fotografie e video 8mm raccolti da Jonathan a partire dai suoi 10 anni. Documento di denuncia (contro l'ottusità del sistema americano, notoriamente avverso agli omosessuali, ma anche contro la superficialità e la parzialità dei trattamenti sanitari), introspettivo ed estremamente commovente, Tarnation ha ricevuto all'uscita nelle sale ottime critiche da parte della stampa e ha acquisito grande importanza per l'onestà e l'originalità del processo creativo, sia dal punto di vista narrativo che visuale. Il film si colloca nel filone dei film indipendenti americani, e per fotografia e colonna sonora ricorda i film di Andy Warhol e della Factory.

Il film è stato prodotto, tra gli altri, da Gus Van Sant e John Cameron Mitchell.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Attore[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 51430419 LCCN: no2005102391