Jon Vincent

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jon Vincent
Dati biografici
Nome Jeffrey James Vickers
Data di nascita 12 dicembre 1962
Luogo di nascita New Orleans
Stati Uniti Stati Uniti
Data di morte 3 maggio 2000
Luogo di morte New York
Stati Uniti Stati Uniti
Dati fisici
Etnia caucasica
Colore bianca
Occhi castani
Capelli castani
Dati professionali
Altri pseudonimi Jon Vincent, John St. Vincent
Orientamento Bisessuale
 

Jon Vincent, nome d'arte di Jeffrey James Vickers (New Orleans, 12 dicembre 1962New York, 3 maggio 2000), è stato un attore pornografico statunitense, apparso in molti film pornografici gay.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Vincent era noto per il suo corpo muscoloso e per il suo atteggiamento iper-virile. Era anche conosciuto per essere estremamente volgare con gli uomini con cui faceva sesso nei suoi film e per essere stato uno dei primi "Daddy" nel genere gay. Vincent era bisessuale, sposato e padre di un figlio ed è apparso anche in diversi film porno bisessuali.

Vincent era cresciuto in Louisiana. Prima di dedicarsi al porno era un giocatore di baseball professionista, sotto contratto con i Kansas City Royals da quando aveva solo 20 anni, ma fu licenziato quando venne coinvolto (insieme alla star Vida Blue) in un traffico di cocaina. Poco dopo, Vincent praticò il bodybuilding e iniziò ad esibirsi nel porno con il nome di John St. Vincent. Al tempo Vincent era legato sentimentalmente all'attore porno Joey Stefano. Durante la sua carriera Vincent ha preso parte a poco meno di quaranta film porno gay, ma la sua carriera fu spesso minata dall'abuso di alcol, steroidi, cocaina ed eroina. Vincent morì a New York a seguito di un'overdose di eroina e valium il 3 maggio 2000.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • H. A. Carson, Thousand and One Night Stands: The Life of Jon Vincent, Authorhouse, 2001, ISBN 0-7596-3794-6.