Jon Hall (rugbista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jon Hall
Dati biografici
Nome Jonathan Peter Hall
Paese Regno Unito Regno Unito
Altezza 191 cm
Peso 108 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union Inghilterra Inghilterra
Ruolo Terza linea
Ritirato 1995
Carriera
Attività di club¹
1981-95 Bath Bath 277 (358)
Attività da giocatore internazionale
1984-94 Inghilterra Inghilterra 21 (8)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 27 gennaio 2011

Jonathan Peter "Jon" Hall (Bath, 15 maggio 1962) è un ex rugbista a 15 e imprenditore britannico, internazionale per l'Inghilterra, terza linea del Bath per 15 stagioni e tra i convocati alla prima edizione della Coppa del Mondo nel 1987.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Tutta la carriera sportiva di Jon Hall si svolse a Bath, nella cui squadra si laureò cinque volte campione d'Inghilterra; debuttò in prima squadra nel 1981 in coppa Anglo-Gallese contro il Pontypool[1] e collezionò complessivamente 277 presenze tra Campionato e Coppa, con 87 mete realizzate[1].

Esordì in Nazionale inglese nel corso del Cinque Nazioni 1984 (4 febbraio) contro la Scozia a Murrayfield; benché non titolare fisso[2], riuscì a essere presente in quattro edizioni consecutive del Cinque Nazioni e a entrare nella rosa dei convocati alla prima edizione della Coppa del Mondo che si svolse in Australia e Nuova Zelanda nel 1987, nella quale tuttavia non giocò mai a causa di un infortunio che lo costrinse fuori dal campo per tutta la durata della competizione[1].

Singolarmente, disputò il suo ultimo incontro internazionale durante il Cinque Nazioni 1994 ancora a Murrayfield contro la Scozia, a dieci anni esatti di distanza (5 febbraio) dallo stesso incontro d'esordio.

Nel 1995 si ritirò anche dal rugby di club dopo 5 titoli inglesi e 9 coppe anglo-gallesi[1].

Dopo il ritiro fu direttore del rugby allo stesso Bath, poi allenatore degli irlandesi del Garryowen[1][2]; successivamente si è dedicato all'attività imprenditoriale e attualmente gestisce un'impresa informatica specializzata nell'analisi delle azioni di gioco[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • Premiership: 5
    Bath: 1988-89, 1990-91, 1991-92, 1992-93, 1993-94
  • Coppa Anglo-Gallese: 9
    Bath: 1983-84, 1984-85, 1985-86, 1986-87, 1988-89, 1989-90, 1991-92, 1993-94, 1994-95

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f (EN) Bath's Hall of Fame : Jon Hall. URL consultato il 27-1-2011.
  2. ^ a b (EN) Frozen in time: 3 November 1990 in The Guardian, 6 novembre 2005. URL consultato il 27-1-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]