Johnny Saelua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Johnny Saelua
Dati biografici
Nazionalità Samoa Americane Samoa Americane
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Carriera
Nazionale
2004- Samoa Americane Samoa Americane 11 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 settembre 2012

Johnny Saelua (Pago Pago, 19 luglio 1988) è un calciatore samoano americano, difensore della Nazionale di calcio delle Samoa Americane.

È il primo calciatore transessuale della storia a rappresentare una Nazionale di calcio,[1] uno dei primi in assoluto.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Con le Samoa Americane ha giocato la partita vinta per 2-1 contro il Tonga[2], in quella che è stata la prima, storica, vittoria riconosciuta dalla FIFA per questa selezione.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Samoa USA, prima storia vittoria sportmediaset.mediaset.it
  2. ^ Andrea Sorrentino, Johnny, uno stopper speciale è il primo trans da Mondiali, la Repubbilica, 26 novembre 2011

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]