Johnny Gray

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Johnny Gray
Dati biografici
Nome John Lee Gray jr
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità 800m
Record
600 m 1:12:81
800m 1:42:60
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Barcellona 1992 800m
Statistiche aggiornate al 25 settembre 2008

John Lee Gray detto Johnny (Los Angeles, 19 giugno 1960) è un ex atleta statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Specialista degli 800 metri, è stato uno dei protagonisti assoluti della specialità da metà anni ottanta fino ai primi anni novanta, ottenendo grandi successi nei meeting e grandi prestazioni cronometriche, a cui però non sono corrisposti analoghi risultati a Mondiali e Olimpiadi, avendo conquistato solo la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Barcellona.

Dotato di grandissimo ritmo e passo, ma poco a suo agio nelle gare tattiche, era solito impostare la gara con passaggi molto veloci per poi cercare di resistere nel finale ad avversari più dotati di sprint. Ha avuto una lunghissima carriera, ottenendo il suo ultimo successo di rilievo a 39 anni ai Giochi Panamericani di Winnipeg, a 12 anni dal suo precedente successo a Indianapolis.

Detiene tuttora il record statunitense degli 800 metri sia all'apero (con 1'42"60, stabilito a Coblenza nel 1985), sia al coperto (con 1'45"00, stabilito nel 1992 a Sindelfingen, ed è stato il detentore del miglior tempo stagionale nel 1988 e nel 1992 È inoltre il detentore della miglior prestazione mondiale di sempre sulla distanza dei 600 metri, con 1'12"81, tempo realizzato a Santa Monica il 24 maggio 1986.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]