Johnny Dundee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Johnny Dundee
Johnny Dundee.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 164 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Dati agonistici
Categoria Pesi superpiuma
Ritirato 6 dicembre 1932
Carriera
Incontri disputati
Totali 130
Vinti (KO) 99 (53)
Persi (KO) 17 (5)
Pareggiati 14
 

Giuseppe Curreri, meglio noto come Johnny Dundee (Sciacca, 19 novembre 189322 aprile 1965), è stato un pugile statunitense.

La International Boxing Hall of Fame lo ha riconosciuto fra i più grandi pugili di ogni tempo.

Gli inizi[modifica | modifica sorgente]

Nato in Sicilia, a Sciacca, emigrò nel 1898 negli Stati Uniti insieme con il padre, a New Orleans. Dopo che il padre si risposò con una donna americana, lasciò la famiglia del padre e tentò la fortuna a New York. Professionista dal 1910.

La carriera[modifica | modifica sorgente]

Campione del mondo dei pesi piuma dal 1922 al 1923. Antagonista di Benny Leonard, che incontrò nove volte, di Lew Tendler, Johnny Kilbane, Eugène Criqui e di molti altri campioni dell’epoca.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]