John William Casilear

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La luna sorge dall'Atlantico

John William Casilear (New York City, 25 giugno 1811Saratoga Springs, 17 agosto 1893) è stato un pittore e incisore statunitense. Pittore paesaggista, è considerato un artista della Hudson River School di impostazione romantica.

Cenni biografici[modifica | modifica sorgente]

John W. Casilear nacque a New York City e apprese i primi elementi di disegno e di incisione sotto la guida del celebre incisore Peter Maverick durante gli anni 1820. Divenne poi allievo di Asher Durand che in quegli anni lavorava anche lui come incisore. Duran e Casilear strinsero amicizia ed esercitarono la loro arte negli anni 1830 a New York, dove Casilear aveva aperto uno studio di incisione di biglietti di banca in società con suo fratello George dal 1832[1].

Verso la metà degli anni 1830 Durand cominciò ad interessarsi di pittura, sospinto e influenzato dall'amico pittore Thomas Cole, e trasmise tale interesse a Casilear. Dal 1840 l'interesse di ambedue divenne entusiasmo, al punto che decisero di accompagnare Durand, assieme a John Frederick Kensett e a Thomas P. Rossiter, in un viaggio alla scoperta dell'Europa, durante il quale i vari schizzi e disegni che fecero, nonché le innumerevoli visite ai musei, confermarono la loro nuova passione.

Al ritorno in America Casilear si orientò subito verso la rappresentazione pittorica del paesaggio, impiegandovi tutte le sue capacità e il suo talento, e adottando quello stile caratteristico cui la critica avrebbe in seguito dato il nome di "Hudson River School" (La scuola dei pittori del fiume Hudson).
Verso il 1855 Casilear abbandonò definitivamente l'attività di incisore per dedicarsi in toto alla pittura paesaggistica. Intanto, nel 1851, era stato nominato Accademico a pieno titolo della National Academy of Design, di cui peraltro era già membro Associato sin dal 1831. Le sue opere furono regolarmente esposte all'Accademia per più di 50 anni.

Nel 1867 Casilear sposò Helen M. Howard nella città di Tamworth, nel New Hampshire. Costei gli diede un unico figlio, John William Casilear Jr. (1867-1939).
William Casilear morì a Saratoga Springs, nello Stato di New York, nel 1893. Aveva ottandadue anni.

Musei[modifica | modifica sorgente]

Gran parte delle opere di Casilear si trova oggi al Metropolitan Museum of Art di New York, alla National Gallery di Washington e a Ringwood Manor, (Ringwood, New Jersey).

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Margarita Karasoulas, "John W. Casilear (1811-1893) Celebre pittore del Fiume Hudson e incisore di biglietti di banca americani"

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 22016932