John Stefan Medina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Medina
Dati biografici
Nome John Stefan Medina Ramírez
Nazionalità Colombia Colombia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Atletico Nacional Atlético Nacional
Carriera
Squadre di club1
2010- Atletico Nacional Atlético Nacional 75 (3)
Nazionale
2009-2011
2011-2013
2013-
Colombia Colombia U-17
Colombia Colombia U-20
Colombia Colombia
2 (0)
1 (0)
2 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 novembre 2013

John Stefan Medina Ramírez (Envigado, 14 giugno 1992) è un calciatore colombiano, difensore del Atlético Nacional e della Nazionale colombiana.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Atlético Nacional[modifica | modifica sorgente]

Nella stagione 2009-10, all'età di 17 anni, viene a far parte della rosa dell'Atlético Nacional, con il quale club esordisce il 12 dicembre 2010 in campionato nella gara vinta 1-2 in casa del Quindío. Sarà la sua unica presenza stagionale. Nella stagione successiva diventa un punto più stabile della squadra ed esordisce nel nuovo campionato il 06 febbraio 2011 nella sconfitta interna del Nacional contro l'Envigado per 2-3.Chiude la seconda stagione collezionando 28 presenze in campionato. Nella stagione 2011-12 viene poi lasciato ai margini della rosa e non colleziona nessuna presenza.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Il 25 ottobre 2009 esordisce con la Colombia U17 nella vittoria per 2-1 nei confronti dell'Olanda U17. Chiuderà la stagione giocando anche nella sconfitta interna per 0-1 contro la Spagna U17.

Il 5 giugno 2011 esordisce poi con la Colombia U20 in un'amichevole pareggiata 1-1 con l'Italia U21.

Il 10 settembre 2013 ha fatto il suo debutto per la squadra maggiore contro l'Uruguay in una partita giocata per la classificazione del Sud America per la Coppa del Mondo FIFA 2014, essendo di gran lunga superato dal uruguaiano avanti e di essere tanto la colpa per la sconfitta della Colombia 2-0 con gol di Edinson Cavani e Christian Stuani.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]