John Randolph

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'attore, vedi John Randolph (attore).
Curly Brackets.svg

John Randolph, noto anche con il nome di John Randolph of Roanoke[1] (2 giugno 177324 maggio 1833), è stato un politico e diplomatico statunitense, deputato del parlamento della Virginia e uno dei leader del movimento politico "Old Republican" (noto anche come "Quids" o "Tertium Quid").

Figlio di un ricco coltivatore di tabacco di nome John Randolph (1742-1775), divenne famoso per la forte opposizione politica che fece al presidente Jefferson dal 1804 al 1808 durante il suo secondo mandato da Presidente degli Stati Uniti. La sua carriera politica raggiunse l'apice sotto la presidenza di Andrew Jackson, quando fu nominato ambasciatore in Russia.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Roanoke si riferisce alla Roanoke Plantation presso Charlotte County in Virginia, e non alla città di Roanoke. Il nome Roanoke gli fu aggiunto per distinguerlo dal padre che anche essi si chiamava John Randolph.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • John Randolph. Letters of John Randolph, to a Young Relative, 1834, 254pp.
  • John Randolph. Collected letters of John Randolph of Roanoke to Dr. John Brockenbrough, 1812-1833, edited by Kenneth Shorey; foreword by Russell Kirk, Transaction Books, 1988. ISBN 0-88738-194-4