John Pendleton Kennedy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Pendleton Kennedy
JohnKennedy.jpg

21° Segretario della marina statunitense
Durata mandato 26 luglio 1852 - 4 marzo 1853
Predecessore William Alexander Graham
Successore James Cochran Dobbin

John Pendleton Kennedy (Baltimora, 25 ottobre 1795Newport, 18 agosto 1870) è stato un politico e scrittore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu il ventunesimo segretario della marina statunitense sotto il presidente degli Stati Uniti d'America Millard Fillmore. Figlio di mercanti (suo padre era John Kennedy mentre sua madre Nancy Pendleton) la famiglia andò in bancarotta nel 1809, mentre suo fratello Anthony Kennedy diventerà membro del Senato degli Stati Uniti.

Nel tempo in cui svolse il suo ruolo come segretario ci furono importanti spedizioni navali come l'invio del Commodore Matthew Perry in Giappone e quelle che riguardarono il bacino dell'Amazzonia (dove vennero inviati il tenente William Lewis Herndon e il tenente Lardner Gibbon).

Lasciò il suo incarico di segretario nel marzo 1853, in concomitanza con l'abbandono del presidente Fillmore.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore: Segretario alla Marina degli Stati Uniti d'America Successore: Simbolo del Dipartimento dela marina degli Stati Uniti
William Alexander Graham 26 luglio 1852 - 4 marzo 1853 James Cochran Dobbin
Gabinetto degli Stati Uniti d'Ameriica
StoddertSmithHamiltonJonesCrowninshieldS ThompsonSouthardBranchWoodburyDickersonPauldingBadgerUpshurHenshawGilmerMasonBancroftMasonPrestonGrahamKennedyDobbinTouceyWellesBorieRobesonR ThompsonGoffHuntChandlerWhitneyTracyHerbertLongMoodyMortonBonaparteMetcalfNewberryMeyerDanielsDenbyWilburAdamsSwansonEdisonKnoxForrestal
Dipartimento alla difesa degli Stati Uniti d'America
SullivanMatthewsKimballAndersonThomasGatesFrankeConnallyKorthNitzeIgnatiusChafeeWarnerMiddendorfClaytorHidalgoLehmanWebbBallGarrettO'KeefeDaltonDanzigEnglandWinterMabus

Controllo di autorità VIAF: 15290449 LCCN: n50046014