John Olsen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John Henri Olsen (Newcastle, 1928) è un pittore australiano.

Il primario soggetto di Olsen è il paesaggio, anche se è stato spesso etichettato come astrattista, termine che lui rinnega affermando di non aver mai dipinto un soggetto astratto in tutta la sua vita. Olsen tenta di mostrare le esperienze viventi di un paesaggio. Egli descrive il suo lavoro come un'esplorazione della "Totalità del paesaggio".

L'influenza nel lavoro di Olsen sembra esser derivata dai suoi viaggi in Spagna, dove sviluppò un interesse nella cultura spagnola. Olsen tornò poi in Australia e volle rappresentare la cultura australiana in modo tale che il mondo intero potesse vederne la diversità attraverso le differenti stagioni.

Il figlio di John Olsen, Tim Olsen, possiede vari spazi privati artistici nella Sydney suburbana, ed è divenuto ben conosciuto in tutta l'Australia per il suo expertize nel dedicarsi all'arte.

La vita di Olsen è stata marcata da uno spirito generoso, dalla vitalità delle sue amicizie con varie personalità, inclusi molti pittori influenti australiani, nonché con molte donne, e dalle sue personali lotte che hanno portato ad alcuni dei migliori lavori australiani della pittura paesaggistica. Questi includono il suo 'Lake Eyre' ed i più recenti lavori, come 'Golden Summer, Clarendon'. Il murale di Olsen 'Salute to Five Bells' è in mostra alla "Sydney Opera House".

Nel 1957 un uomo d'affari di Sydney, Ricordandosi dell'immenso talento del giovane John Olsen, lo pagò per andare a Maiorca e per dipingere. L'uomo vendette la maggior parte delle opere per profitto ed Olsen fu trasformato dall'influenza dell'arte europea e mediterranea. Al suo ritorno a Sydney nel 1960 le dimensioni del suo talento furono presto universalmente riconosciute.

Nel 1968 Olsen eresse ed avviò la "Bakery Art School" e nel 1972-73 dipinse 'Salute to Five Bells', ispirato al poema di Kenneth Slessor. Il lavoro di Olsen è stato rimarcato da un profondo fidanzamento con i paesaggi australiani, vivendo per lunghi periodi in differenti zone della nazione e viaggiando per tutta la sua area. Ha servito sulla scena dell'Art Gallery of New South Wales e della National Art Gallery.

Nel 2005 vinse Archibald Prize per un suo autoritratto (Janus Faced).

Ad oggi vive nei pressi di Bowral, Nuovo Galles del Sud.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura