John Henry O'Hara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da John O'Hara (scrittore))

John Henry O'Hara (Pottsville, 31 gennaio 1905Princeton, 11 aprile 1970) è stato uno scrittore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu inizialmente conosciuto per i suoi racconti e, più tardi, per aver scritto alcuni romanzi di successo, tra i quali Appointment in Samarra e BUtterfield 8.

O'Hara era particolarmente noto per un raffinatissimo gusto per il dialogo. Fu un attento osservatore delle differenti posizioni sociali e delle differenze di classe, e molti dei suoi personaggi si caratterizzano per le loro ambizioni sociali.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte di racconti[modifica | modifica wikitesto]

  • The Doctor’s Son and Other Stories (1935)
  • Files on Parade (1939)
  • Graven Image (1943)
  • Pipe Night (1945)
  • Hellbox (1947)
  • Prediche e acqua minerale (Sermons and Soda Water: A Trilogy of Three Novellas) (1960)
  • Assembly (1961)
  • The Cape Cod Lighter (1962)
  • The Hat on the Bed (1963)
  • The Horse Knows the Way (1964)
  • Waiting for Winter (1966)
  • And Other Stories (1968)
  • The Time Element and Other Stories (1972)
  • Good Samaritan and Other Stories (1974)

Sceneggiature[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • Five Plays (1961): The Farmers Hotel, The Searching Sun, The Champagne Pool, Veronique, The Way It Was

Saggi, lettere, articoli[modifica | modifica wikitesto]

Trasposizioni cinematografiche[modifica | modifica wikitesto]

Diverse opere di O'Hara hanno avuto una trasposizione cinematografica:

Controllo di autorità VIAF: 12429524 LCCN: n79060653