John Marsden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John Marsden (Australia, 27 settembre 1950) è uno scrittore australiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Victoria, Australia, e passa i suoi primi anni a Kyneton,Victoria,Devonport,Tasmania e Sydney. A 28 anni dopo aver avuto diverse esperienze lavorative ha iniziato a insegnare. Durante il suo lavoro da insegnante ha iniziato a scrivere per bambini e ha completato il suo primo libro “So Much to Tell You” (pubblicato nel 1987). Da allora ha scritto 40 libri e venduto oltre 5 milioni di copie a livello mondiale. 2006 diventa preside e rallenta la sua attività di scrittore per dedicarsi all’insegnamento. Ha studiato alla Sidney University, dove ha conseguito una doppia laurea in legge e arte. Ha completato l’università nonostante fosse confuso su quello che realmente volesse fare. Durante questo periodo ha dovuto lottare con un senso di alienazione e solitudine derivato da contrasti familiari, esperienze educative e semplicemente disprezzando la legge si è lasciato andare.

Dopo aver lasciato l’università Marsden è diventato depresso, lui attribuisce questa depressione in parte alla sua inabilità a trovare un lavoro adatto a lui, malattia che si andava aggravando in pensieri suicidi. Marsden inizia a vedere degli psichiatri. Uno di questi decise di farlo ricoverare presso un ospedale psichiatrico con la diagnosi di depressione. Marsden riconosce la sua permanenza nell’ospedale psichiatrico come un importante periodo della sua vita. “In realtà è stato molto, molto d’aiuto, molto costruttivo e molto utile. Perché ho iniziato ad imparare molto sulle emozioni, le relazioni e la comunicazione e il modo in cui realmente il mondo funziona, mentre fino al 1950, specialmente nella scuola, si desse enfasi alle maniere e alle apparenze e questo sembrasse più importante della realtà. Da allora, ho diffidato dalle apparenze. Sono stato molto più interessato alla realtà, superando quella maschera o quella bella patinatura e cercando di tirare fuori quello che veramente avevo dentro” Dopo la sua permanenza in ospedale Marsden continua a fare diversi lavori. In seguito a questo periodo di sbandamento, nel 1978 Marsden decide di provare la carriera dell’insegnamento, accorgendosi che questa fosse da sempre la carriera che più gli si addiceva. Pur lavorando alla prestigiosa Geelong Grammar School, Marsden prese la decisione di scrivere per i teenagers, seguendo la sua insoddisfazione per gli studenti apatici verso la lettura o l’osservazione che i teenagers, più semplicemente, non leggessero affatto. Così scrisse “So Much To tell You” in sole 3 settimane e il libro fu pubblicato nel 1987. Il libro fu molto apprezzato dai teenagers, vendendo un gran numero di copie e vincendo numerosi premi.

The tomorrow series[modifica | modifica wikitesto]

Prima della pubblicazione di Tomorrow series e In seguito alla pubblicazione di So Muche to tell you, Marsden sentì che la sua vita stesse decollando, infatti nei successivi 5 anni pubblicò altri 5 libri, nonostante lavorasse a tempo pieno come insegnante. Il libro di Marsden che ha raggiunto il più alto risultato di vendita è “Tomorrow when the war Began”, che ha venduto fino ad ora dai 2 ai 3 milioni di copie in tutto il mondo ed è stato ristampato 26 volte, solo in Australia. Nel 2000 il governo svedese pagò per distribuire il libro a tutti i ragazzi e poi fu selezionato come il libro più adatto a stimolare la lettura e far divertire i giovani. Marsden continuò a scrivere sette libri per Tomorrow Series, insieme ad una successiva trilogia, “The Ellie Chronicles” nonostante la sua iniziale intenzione, che tutta la serie consistesse in una trilogia.

Temi[modifica | modifica wikitesto]

I primi lavori di Marsden sono in gran parte romanzi, volti ad un pubblico di teenager o giovani adulti. I temi comuni nei lavori di Marsden includono sessualità, violenza nella società, sopravvivenza alla scuola e alla rigidità del mondo, nonché conflitti con le autorità delle figure adulte. Inoltre, Marsden ha anche dichiarato il desiderio di scrivere riguardo “cose che sono sempre state molto importanti per l’umanità, come l’amore, tanto per iniziare. E l’assenza dell’amore. I modi in cui le persone si relazionano tra loro. I modi in cui la gente risolve i problemi, il coraggio, la spiritualità. L’animo umano”.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

A livello internazionale ha avuto due nomine fra i “Best Book of the Year” dall'American Library Association e una nomina da Publishers Weekly (USA), ha concorso per il titolo di Dutch Children’s Book of the Year e incluso nella lista per il German Young Readers’ Award, vinse il Grand Jury Prize come lo scrittore più popolare in Austria, per teenagers e ha vinto l’agognato Buxtehuder Bulle in Germania. Nonostante il suo numero di premi, Marsden ha dichiarato di non prestare attenzione alle premiazioni (con l’unica eccezione del Lloyd O'Neil Award e The Melbourne Prize for Literature) Nel 1996 i libri di Marsden si piazzarono alle prime sei posizioni nella lista dei migliori bestseller per teenagers in Australia e nel 1996 fu nominato come l’autore più popolare in Australia in ogni campo letterario dal The Australian newspaper. Nel 1997 i lettori australiano votarono 3 dei suoi libri nella classifica dei 100 libri più amati di tutti i tempi, in Australia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 41907871 LCCN: n88053583