John King

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John King (Slough, 1960) è uno scrittore inglese.

Residente a Londra, è divenuto famoso per alcuni libri ambientati nel mondo delle tifoserie calcistiche inglesi ed in quello delle sottoculture musicali. I suoi romanzi sono molto apprezzati dal pubblico perché lasciano trasparire il linguaggio della strada.

È autore di numerosi romanzi, tradotti in italiano. L'ultimo suo romanzo, si intitola Skinheads ed è appunto dedicato ad un gruppo di skinhead che per lavoro fanno i tassisti a Londra e come in alcuni libri precedenti sono uniti dalla passione per il Chelsea FC.

Traduzioni in italiano[modifica | modifica sorgente]

  • Skinheads
  • La prigione
  • Human punk
  • Smaltimento rifiuti
  • Fuori casa
  • Cacciatori di teste
  • Fedeli alla tribù

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 49364836