John KillerBob

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John
Fotografia di John
Nazionalità Italia Italia
Genere Thrash metal
Shock rock
Industrial
Periodo di attività 1998 – in attività
Album pubblicati 13
Studio 12
Raccolte 1
Sito web

John (Genova, 6 agosto 1976) è un bassista italiano, conosciuto soprattutto per aver fatto parte del gruppo musicale Necrodeath dal 1998 al 2008.

Ha esordito nel 1999 con l'album Mater of All Evil dei Necrodeath. Nel 2000 entra a far parte del gruppo dei Cadaveria con i quali, nel 2001, pubblica The Shadows' Madame. È dello stesso anno Black as Pitch, sempre con i Necrodeath, a cui segue, nel 2003, Ton(e)s of Hate.

Il 2004 è per lui un anno molto proficuo, infatti pubblica ben 3 album: Far Away from Conformity con i Cadaveria, La Nueva Alarma con i Raza de Odio (un gruppo al debutto, di cui fa parte anche Peso dei Necrodeath) e Extreme mental piercing con i DyNAbyte, altro progetto al debutto, anche se in attività sin dal 1998. Da notare che, per quanto riguarda i Cadaveria ed i DyNAbyte, John si occupa anche della produzione e se ne occuperà anche in futuro.

Dopo un anno impegnato nella promozione di questi ultimi album, nel 2006 pubblica 100% Hell con i Necrodeath.

L'anno successivo vede l'uscita di Draculea, sempre con i Necrodeath e di In Your Blood dei Cadaveria con relativi tour di supporto.

È proprio durante il tour di promozione a Draculea che, al termine dell'esibizione dei Necrodeath al festival Metal on Earth nell'agosto 2008 a Padova, John annuncia dal palco l'intenzione di lasciare il gruppo.

Continua quindi con gli altri progetti che lo vedono coinvolto, ma bisogna aspettare il 2010 per una nuova pubblicazione: si tratta dell'album 2KX dei DyNAbyte.

Il 1º novembre 2011 i Raza de Odio annunciano lo scioglimento del gruppo, John rimane quindi attivo solo con DyNAbyte e Cadaveria. Con questi ultimi pubblica, nel gennaio 2012, l'album Horror Metal.

Nel frattempo, nel settembre 2011, fonda un nuovo gruppo, denominato Killers Lodge, in cui, oltre a suonare il basso, canta. Nell'agosto 2012 pubblicano un demo di 3 tracce intitolato "In the name of uncle grappa". Lo stile è heavy metal classico con evidenti influenze dei Motorhead. In questo nuovo gruppo suonano anche LJ Dusk (DyNAbyte) e Christian Parisi (Dorothy's Doll, Raza de Odio). Il 7 gennaio 2014, con questo suo ultimo progetto, pubblica l'album "Unnecessary I", autoprodotto e che vede Olly Razorback alla chitarra.

Strumentazione[modifica | modifica sorgente]

Bassi:

  • Ibanez SDGR 1004
  • Ibanez Ergodyne EDC705
  • Warwick Corvette $$ NT5 Nirvana Black
  • Crafter BA 580EQ-5 TBK
  • Dean Guitars EVO Bass (personalizzato con l'aggiunta di un pick-up Thunderbird al ponte)
  • Ibanez Jet King Bass JTKB200

John suona sia con il plettro che con le dita e normalmente preferisce corde Elixir.

Amplificazione:

  • Orange Terror Bass 1000
  • Orange SP410

Effetti e pre-amplificazione:

  • Line6 POD X3 Live

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Nei Cadaveria è accreditato con il nome di Killer Bob, mentre nei Raza de Odio con il nome di El Sargento.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Necrodeath[modifica | modifica sorgente]

Cadaveria[modifica | modifica sorgente]

DyNAbyte[modifica | modifica sorgente]

Raza de Odio[modifica | modifica sorgente]

  • La Nueva Alarma (2004)

Killers Lodge[modifica | modifica sorgente]

  • Unnecessary I (2014)

Partecipazioni[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]