John Houbolt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Houbolt mentre illustra il LOR

John Cornelius Houbolt (Altoona (Iowa), 10 aprile 1919Scarborough (Maine), 16 aprile 2014) è stato un ingegnere statunitense che diede un contributo fondamentale allo sviluppo del programma Apollo.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Houbolt ha conseguito un bachelor (1940), un master (1942) in Ingegneria civile all'Università dell'Illinois e un PhD in tecnologia nel 1957 dall'ETH di Zurigo. Il 5 maggio 2005 l'Università dell'Illinois a Urbana-Champaign lo ha insignito di una laurea ad honorem.

Attualmente risiede a Scarborough (Maine).[1]

Programma Apollo[modifica | modifica sorgente]

Houbolt è conosciuto per essere stato il promotore del LOR, cioè il rendezvous in orbita lunare (Lunar orbit rendezvous) appoggiato per primo da Wernher von Braun nel giugno 1961 e scelto per il programma Apollo nel 1962. Questa cruciale decisione è stata giudicata come fondamentale per assicurare il raggiungimento della Luna da parte dell'uomo negli anni sessanta, come dichiarato dal presidente Kennedy, e per risparmiare tempo e miliardi di dollari usando la tecnologia preesistente.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Matti Kinnunen, Intervista al Dr. John Houbolt, estate 2005

Controllo di autorità VIAF: 34360875 LCCN: nr97006091