John Hillerman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Golden Globe Golden Globe al miglior attore in una mini-serie o film per la televisione 1982
Premio Emmy al miglior attore non protagonista in una serie drammatica 1987

John Benedict Hillerman (Denison, 20 dicembre 1932) è un attore statunitense.

Ha interpretato il ruolo di Higgins nel telefilm Magnum, P.I., per il quale ha vinto un Premio Emmy (nel 1987) e un Golden Globe (nel 1982).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Hillerman è nato a Denison nel Texas (Stati Uniti d'America), figlio di Christopher Benedict e Lenora Joan Medlinger[1][2]. Frequentò l'Accademia militare di St. Xavier e successivamente l'Università del Texas ad Austin, dove si diplomò in giornalismo. Nel 1953 si arruolò nell'Aeronautica militare degli Stati Uniti, dove rimase per quattro anni raggiungendo il grado di sergente.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Durante il servizio militare frequentò diversi gruppi teatrali. Dopo il congedo, si trasferì a New York per studiare all'American Theatre Wing. Debuttò a Broadway nel 1959, dove si esibì fino al suo debutto nel cinema nel 1970. Ottenne parti (seppure secondarie) in film piuttosto importanti, come L'ultimo spettacolo (1971), Ma papà ti manda sola? (1972), Lo straniero senza nome (1973), Paper Moon - Luna di carta (1973), Mezzogiorno e mezzo di fuoco (1973) e Chinatown (1974).

Nel 1975, ebbe un ruolo da coprotagonista nella serie televisiva Ellery Queen, dove recitava la parte di Simon Brimmer, un investigatore che presentava un programma radiofonico in diretta e che cercava di superare Ellery Queen in astuzia.

La sua fama si deve principalmente al suo ruolo da coprotagonista nella serie televisiva di grande successo Magnum, P.I. (1980-1988), dove recitava la parte di Jonathan Quayle Higgins III, già sergente maggiore al servizio di Sua Maestà Britannica, responsabile della tenuta hawaiana di Robin Masters e autore di continue angherie su Magnum. In quello stesso ruolo apparve anche in altre tre serie di successo: Simon & Simon (nel 1982), La signora in giallo (nel 1986) e Quantum Leap (nel 1990, tramite immagini di repertorio). Anche se il doppiaggio italiano non permette di apprezzarlo, Hillerman recitava il ruolo di Higgins con un impeccabile accento britannico, che dichiarò di aver sviluppato ascoltando Laurence Olivier, e che spesso usò per giocare pesanti scherzi ai danni dei fan e dei colleghi.

Ebbe in seguito altri ruoli più o meno importanti in diversi film e episodi di serie televisive. Si ritirò nel 2000 in una tenuta nel "suo" Texas, dove risiede tuttora.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Premi e nomination[modifica | modifica sorgente]

  • Fu nominato per un Golden Globe come miglior attore non protagonista in una serie, mini-serie o film televisivo per il suo ruolo in Magnum, P.I. nel 1982, 1983, 1985, 1987 e 1988. Vinse il premio nel 1982.
  • Fu nominato per un Premio Emmy come miglior attore non protagonista in una serie drammatica di prima serata per il suo ruolo in Magnum, P.I. nel 1984, 1985, 1986 e 1987. Vinse il premio nel 1987.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ John Hillerman Biography (1932-)
  2. ^ John Hillerman Biography - Yahoo! Movies

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 39586819 LCCN: no92022773

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie