John Hart (rugbista 1982)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Hart
Dati biografici
Paese Regno Unito Regno Unito
Altezza 196 cm
Peso 110 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union Inghilterra Inghilterra
Ruolo Terza linea centro
Ritirato 2012
Carriera
Attività giovanile
2000-02 Wasps Wasps
Attività di club¹
2002-12 Wasps Wasps 123 (25)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 27 giugno 2013

John Hart (Londra, 20 marzo 1982) è un ex rugbista a 15 inglese, per dieci stagioni terza linea centro dei London Wasps con cui ha vinto quattro titoli di campione nazionale e due di campione d'Europa.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato nel sobborgo londinese di Wimbledon, Hart crebbe a Croydon dove frequentò le scuole e iniziò a giocare a rugby[1].

Entrato nell'accademia dei London Wasps nel 2000, esordì in English Premiership nel novembre 2002; nel ruolo di terza linea centro fu per molto tempo la seconda scelta di Lawrence Dallaglio[2], anche se divenne vice capitano della squadra dietro lo stesso Dallaglio e, nel 2005, durante un infortunio di quest'ultimo, vestì i gradi da capitano[2].

Rappresentò l'Inghilterra a livello giovanile, mai a livello maggiore, e con gli Wasps vinse quattro Premiership nonché due edizioni della Heineken Cup, la Coppa d'Europa di club. Si aggiudicò inoltre una Challenge Cup e, dopo il 2008, divenne definitivamente capitano della squadra dopo il ritiro di Dallaglio.

Nella stagione 2011-12, infortunatosi una prima volta a metà campionato, forzò i tempi di recupero ma, rientrato dopo tre mesi, a causa di una lesione alla spalla fu costretto a porre fine alla sua attività a metà aprile, quando ancora mancavano diverse giornate alla fine del torneo[3]. Il suo ritiro cadeva solo un mese dopo quello del suo compagno di squadra e di reparto Tom Rees, costretto a terminare l'attività a 27 anni a causa di un infortunio al ginocchio[3].

Entrambi i giocatori sono stati nominati ambasciatori del club a partire dalla stagione successiva[4].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Sackey joins celebration of local rugby in Croydon Guardian, 5 maggio 2009. URL consultato il 27 giugno 2013.
  2. ^ a b (EN) Ian Malin, Hart steps up as Wasps captain in The Guardian, 23 agosto 2005. URL consultato il 27 giugno 2013.
  3. ^ a b (EN) Wasps captain John Hart forced to retire from rugby with injury in The Guardian, 12 aprile 2012. URL consultato il 27 giugno 2013.
  4. ^ (EN) Rees and Hart appointed London Wasps Ambassadors, London Wasps, 21 settembre 2012. URL consultato il 27 giugno 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]