John Fitzpatrick

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Fitzpatrick
1972-07-07 John Fitzpatrick.jpg
John Fitzpatrick in una foto del 1972
Dati biografici
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Automobilismo Automobilismo
Dati agonistici
Specialità Turismo
Gran Turismo
Sport Prototipo
Ritirato 1983
Palmarès

Campione IMSA 1980

 

John Fitzpatrick (Birmingham, 9 giugno 1943) è un pilota automobilistico britannico, dedicatosi con successo alle competizioni per vetture Turismo, Gran Turismo e Sport dal 1963 al 1983. Attualmente (2010) svolge attività di consulente nel settore automobilistico, occupandosi di organizzazione di eventi e gestione di piloti. Occasionalmente partecipa a competizioni per vetture storiche.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Figlio di un costruttore di autocarri refrigerati, si sarebbe dovuto occupare dell'azienda di famiglia. Durante l'adolescenza un infortunio al braccio di una certa entità pose termine alla sua carriera di golfista e così il padre gli regalò una Mini 850 per il suo diciassettesimo compleanno, dando il via alla carriera automobilistica di John. Iscrittosi allo Shenston Motor Club, prima del 1962 partecipò ad alcuni rally amatoriali, seguiti da alcune competizioni in circuito. Nel 1963 vinse il BRSCC 500 Club Championship, dopodiché ottenne un contratto con la Cooper grazie all'intercessione di John Whitmore, pilota ufficiale Mini-Cooper, che gli aveva fatto effettuare delle prove con la sua squadra.

Con la Mini Cooper ufficiale, Fitzpatrick arrivò secondo nel British Saloon Car Championship 1964 alle spalle di Jim Clark. L'anno seguente passa alla Ford e inizia a vincere con diverse varianti della Ford Escort, vincendo il campionato nel 1966[1] e intervallando il rapporto con la filiale tedesca della Casa americana con alcune partecipazioni alla guida della Porsche 911 o di vetture sport Ferrari. Dopo vari passaggi di squadra, tra cui quelle del tedesco Georg Loos e dell'americano Dick Barbour, Fitzpatrick comprò nel 1981 una Kremer-Porsche 935 K3 ed fondò la sua squadra, ottenendo negli Stati Uniti due vittorie, un secondo, due terzi posti e un quarto posto. In seguito continuò ad avere stretti rapporti con la Kremer Racing, di cui utilizzò la 935 K4[2], oltre alla già citata K3, e affiancò a queste una delle due sole 935/78-81 create dal Joest Racing[3]. In seguito acquistò una Porsche 956, diventando uno degli innumerevoli clienti della vincente Gruppo C tedesca.

Dopo la vittoria a Brands Hatch nel 1983, John Fitzpatrick si ritirò dalle corse a fine campionato[4]. Il fattore decisivo è stata probabilmente la morte di Rolf Stommelen il 24 aprile 1983, avvenuta in un incidente con una vettura del team Fitzpatrick. Fino al 1986, Fitzpatrick era ancora direttore del John Fitzpatrick Racing e in seguito allora rimase nell'ambiente automobilistico, rivestendo tra l'altro la carica di Director and Club Secretary dei "British Racing Driver Clubs" dal 1992 al 2000.

Risultati sportivi[modifica | modifica sorgente]

Durante la sua carriera durata 21 anni Fitzpatrick ha vinto i seguenti campionati:

  • 1963 – BRSCC 500 Club Champion (British Saloon Car Championship)
  • 1966 – BRSCC Champion
  • 1972 – Campionato Europeo Gran Turismo e Porsche-Cup
  • 1974 – Campionato Europeo Gran Turismo e Porsche-Cup
  • 1980 – Campionato IMSA e Porsche-Cup

e inoltre ha fatto sue alcune competizioni di rilievo internazionale, tra cui:

Risultati alla 24 Ore di Le-Mans[modifica | modifica sorgente]

Anno Squadra Vettura Copiloti Risultato Note
1972 Germania Porsche Kremer Racing Porsche 911S Germania Erwin Kremer
Messico Juan Carlos Bolaños
Ritirato Albero a gomiti
1973 Germania Ford Motorenwerke Ford Capri RS Germania Dieter Glemser
Germania Hans Heyer
Ritirato Albero a gomiti
1975 Germania Gelo Racing Team Porsche 911 Carrera RSR Paesi Bassi Gijs van Lennep
Liechtenstein Manfred Schurti
Paesi Bassi Toine Hezemans
1976 Regno Unito Hermetite Productions Ltd. BMW 3.0 CSL Regno Unito Tom Walkinshaw Ritirato incendio
1977 Germania Porsche Kremer Racing Porsche 935K2 Regno Unito Guy Edwards
Regno Unito Nick Faure
Ritirato Motore rotto
1978 Germania Weisberg Gelo Racing Porsche 935/77 Germania Klaus Ludwig
Paesi Bassi Toine Hezemans
Ritirato Testata rotta
1979 Germania Gelo Racing Sportswear Porsche 935 Francia Jean-Louis Lafosse
Germania Harald Grohs
Ritirato Motore rotto
1980 Stati Uniti Dick Barbour Racing Porsche 935K3 Regno Unito Brian Redman
Stati Uniti Dick Barbour
1982 Regno Unito John Fitzpatrick Racing Porsche 935/78-81 Moby Dick Regno Unito David Hobbs
1983 Regno Unito John Fitzpatrick Racing Porsche 956 Regno Unito Guy Edwards
Regno Unito Rupert Keegan

Note[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]