John Fillmore Hayford

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Fillmore Hayford

John Fillmore Hayford (Rouses Point, 19 maggio 1868Evanston, 10 marzo 1925) è stato un ingegnere e geodeta statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Laureatosi in ingegneria civile nel 1889, entrò nello U. S. coast and geodetic survey, dove restò fino al 1909. Successivamente fu direttore del Collegio di ingegneria presso l'università di Evanston.

Dalle sue ricerche sull'isostasia derivarono importanti risultati sulla forma, le dimensioni e la distribuzione delle masse sulla Terra. Da queste ricerche Hayford dedusse i parametri di un ellissoide di riferimento che, nel 1924, fu assunto come riferimento internazionale. Condusse anche diversi studî idrografici, in particolare sul regime dei grandi laghi statunitensi.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

In suo onore sono stati nominati:

  • Il cratere Hayford sulla Luna.[1]
  • Il Mount Hayford, cima montuosa di 1871 m dell'Alaska.[2]


Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ USGS-Gazetteer of Planetary Nomenclature
  2. ^ Mountains Mounts


Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • [1] la voce nella Treccani.it L'Enciclopedia Italiana. URL visitato il 14/06/2012

Controllo di autorità VIAF: 44681053 LCCN: n86865032