John Evan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Evan nel settembre 1973 al Chicago Stadium durante il tour di A Passion Play.

John Spencer Evans (in arte John Evan) (Blackpool, 28 marzo 1948) è un tastierista britannico. Fu membro del gruppo storico progressive dei Jethro Tull dal 1970 al 1980 contribuendo alla realizzazione di ben 10 album, oltre all'antologia Living in the Past ed i live Bursting Out e Live at Madison Square Garden 1978.

Fu grazie alla madre insegnante di pianoforte se Evan si avvicinò a questo strumento, ciononostante decise di offrirsi inizialmente come batterista per poter formare la sua prima band chiamata The Blades insieme a Jeffrey Hammond (futuro membro dei Jethro Tull) e ad un certo Hipgrave, un ragazzo più vecchio. In seguito all'ingresso di nuovi membri (come Ian Anderson e Glenn Cornick) e all'abbandono di Hipgrave, il gruppo fu ribattezzato come The John Evan Band. Fu in questa occasione che John Evan decise di eliminare la S dal suo cognome su consiglio di Hammond per il semplice fatto che The John Evan Band suonasse meglio rispetto a The John Evans Band. Nel 1968 Evan dovette abbandonare la band per i suoi studi e fu così che la stessa fu sciolta. Ciononostante Anderson e Cornick rimasero e da loro nacquero i Jethro Tull di cui Evan "tornerà" a far parte due anni dopo, nel 1970.

Nel 1980 abbandonerà il gruppo insieme a David Palmer per formare i Tallis con cui ebbe però scarso successo.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Jethro Tull

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 225173424