John Douglas Sutherland Campbell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Douglas Sutherland Campbell

John Douglas Sutherland Campbell (Londra, 5 agosto 1845Londra, 2 maggio 1914) è stato un militare inglese, governatore dei Military Knights of Windsor.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I primi anni e la carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Londra, John era il figlio primogenito di George, marchese di Lorne e di Lady Elizabeth Sutherland-Leveson-Gower, figlia George Sutherland-Leveson-Gower, II duca di Sutherland, ed ottenne il titolo di Conte di Campbell dalla nascita. Nel 1847, quando aveva appena 21 mesi, suo padre succedette come VIII duca di Argyll ed egli assunse il titolo di Marchese di Lorne, che mantenne sino all'età di 54 anni. Egli venne educato all'Edinburgh Academy, a Eton, a St Andrews ed al Trinity College di Cambridge.[1] Per dieci anni egli rappresentò Argyllshire come Liberale tra i membri della camera dei comuni.

Matrimonio e governatorato generale del Canada[modifica | modifica wikitesto]

La Principessa Luisa ed il Marchese di Lorne in occasione del loro fidanzamento ufficiale

Il 21 marzo 1871 egli sposò la principessa Luisa di Sassonia-Coburgo-Gotha, figlia quartogenita della regina Vittoria del Regno Unito e del principe Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha. Malgrado l'opposizione della famiglia reale (era dal 1515 che una principessa reale britannica non sposava un membro di una famiglia reale) ed in particolare di Alberto, principe di Galles, la regina Vittoria si stava rendendo conto che i tempi erano ormai cambiati ed era tempo che si guardasse al rafforzamento del trono in patria.

Questo matrimonio contribuì notevolmente alla sua carriera futura e poco dopo, infatti, egli venne nominato Governatore Generale del Canada, programmando il trasferimento immediato della coppia presso la nuova residenza. Durante la propria occupazione come governatore generale, Campbell riuscì a ripristinare l'economia canadese e ripose Sir John A. Macdonald al suo ruolo di Primo Ministro.

All'età di 33 anni, Campbell era il più giovane governatore generale in servizio, ma proprio per via di questa sua giovinezza non poteva stare alla larga dagli affari di stato e fu così che egli la principessa Luisa iniziarono a contribuire particolarmente alla cultura canadese, in particolare nelle arti e nelle scienze. La coppia incoraggiò la nascita della Royal Society of Canada, della Royal Canadian Academy of Arts e della National Gallery of Canada, selezionando persino alcune delle prime opere. Oltre a fungere come patrono delle arti e delle lettere in Canada, Campbell scrisse molti libri di prosa e poesia, mostrando il suo grande apprezzamento per le bellezze paesaggistiche e culturali del Canada. Egli viaggiò moltissimo per il paese, incoraggiando lo sviluppo di moltissime istituzioni.

La principessa Luisa era un'ottima scrittrice oltre che una scultrice ed un artista, amante dei colori a olio e dell'acquarello a tal punto che dipinse una porta con motivi di frutti primaverili che ancora oggi si trova a Rideau Hall. Ella diede il nome di Regina alla nuova capitale dei Territori del Nord-Ovest (poi provincia di Saskatchewan ed al Lake Louise nel distretto che chiamò Alberta, dal nome di suo padre. Durante l'epidemia di scarlattina del 1880 a Ottawa si dimostrò anche una donna attenta alle esigenze del popolo e amorevolmente si dedicò al lavoro di crocerossina.

Dopo il Canada[modifica | modifica wikitesto]

Il duca di Argyll in un ritratto di mezz'età

La principessa Luisa ritornò in Inghilterra nel 1881 e Campbell la seguì due anni più tardi nel 1883. Lord Lorne divenne Governatore Generale e Conestabile del Castello di Windsor dal 1892 al 1914 e ricoprì dal 1895 la carica di rappresentante di Manchester South al parlamento inglese sino alla morte del padre il 24 aprile 1900, quando venne chiamato a succedergli come IX duca di Argyll. Campbell e la principessa Luisa vissero a Kensington Palace sino alla sua morte nel 1914.

Il matrimonio, soprattutto negli ultimi anni, non fu felice. Si diceva che Lorne fosse bisessuale anche se non aveva una forte predisposizione all'omosessualità.[2] Uno dei suoi più intimi amici fu Frank Shackleton (fratello dell'esploratore Sir Ernest Shackleton), che fu uno dei principali sospettati del furto dei gioielli della corona irlandese, motivo per cui le indagini andarono a finire in un nulla di fatto.[3]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze britanniche[modifica | modifica wikitesto]

Trattamenti di
John Douglas Sutherland Campbell
Stemma
Governatore generale del Canada
Trattamento di cortesia Sua Eccellenza
Trattamento colloquiale Vostra Eccellenza
Trattamento alternativo Sir
I trattamenti d'onore
Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera
Cavaliere dell'Ordine del Cardo - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Cardo
— 1871
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di San Michele e San Giorgio - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di San Michele e San Giorgio
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale Vittoriano - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale Vittoriano
— 2 febbraio 1901
Royal Victorian Chain - nastrino per uniforme ordinaria Royal Victorian Chain
— 1902

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine reale norvegese di Sant'Olav - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine reale norvegese di Sant'Olav

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) J. & J. A. Venn, Campbell, John Douglas Sutherland, Marquess of Lorne in Alumni Cantabrigienses, Cambridge University Press, 1922–1958.
  2. ^ Rowse, A.L. Homosexuals In History New York: Macmillan, 1977, p157
  3. ^ Cafferky, John and Hannafin, Kevin. Scandal & Betrayal: Shackleton and the Irish Crown Jewels, Collins Press, 2003

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Membro del Parlamento per l'Argyllshire Successore Royal Coat of Arms of the United Kingdom (HM Government).svg
Alexander Finlay 1868-1878 Colin Campbell
Predecessore Membro del Parlamento per Manchester South Successore Royal Coat of Arms of the United Kingdom (HM Government).svg
Henry Roscoe 1878-1883 William Peel, I conte Peel
Predecessore Governatore Generale del Canada Successore Royal Coat of Arms of the United Kingdom (HM Government).svg
Frederick Hamilton-Temple-Blackwood, I marchese di Dufferin e Ava 1895-1900 Henry Petty-Fitzmaurice, V marchese di Lansdowne
Predecessore Conestabile e Governatore del Castello di Windsor Successore Badge of the House of Windsor.svg
Vittorio di Hohenlohe-Langenburg 1892-1914 Adolfo Cambridge, I marchese di Cambridge
Predecessore Governatore dei Military Knights of Windsor Successore BritishArmyFlag2.svg
Vittorio di Hohenlohe-Langenburg 1892-1906
Predecessore Lord Luogotenente dell'Argyllshire Successore BritishArmyFlag2.svg
George Campbell, VIII duca di Argyll 1900-1914 Gavin Campbell, I marchese di Breadalbane
Predecessore Duca di Argyll Successore Flag of Scotland.svg
George Campbell, VIII duca di Argyll 1900-1914 Niall Campbell, X duca di Argyll
Predecessore Duca di Argyll Successore Flag of the United Kingdom.svg
George Campbell, VIII duca di Argyll 1900-1914 Niall Campbell, X duca di Argyll

Controllo di autorità VIAF: 49595748 LCCN: n82071859

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie