John Cabrera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John Cabrera (Miami, 26 agosto 1975) è un attore e regista statunitense famoso per il suo ruolo di Brian Fuller nella serie televisiva Una Mamma per Amica (titolo originale "Gilmore Girls") su The WB (poi diventata The CW). John è anche apparso in altre importanti serie televisive: Studio 60 on the Sunset Strip, NCIS, American Dreams, Miracles e CSI.

John è nato a Miami (Florida) e ha frequentato Miami Killian High School (classe 1993) dove ha iniziato i suoi studi di attore. Successivamente ha frequentato The Theatre School (precedentemente The Goodman School of Drama) alla DePaul University a Chicago (Illinois), dove ha ricevuto un BFA in Recitazione. Tra i suoi amici e colleghi provenienti dalla stessa scuola spiccano Judy Greer, Michael Muhney e Sean Gunn.

Nel 1998 si unisce a un collettivo di professionisti teatrali e aiuta a fondare Collaboraction, un ensemble teatrale multidisciplinare noto per il festival teatrale Sketchbook, che John stesso ha creato in collaborazione con Anthony Moseley, direttore artistico di Sketchbook. Nel 2001 John riceve il Joseph Jefferson Citation Award per il suo ruolo di Nat in Refuge, una produzione di Collaboraction scritto da Jessica Goldberg.

Nel 2000 John si trasferisce a Los Angeles, dove tuttora lavora come attore nei campi della Televisione, del Cinema e del Teatro. Ha lavorato nei Teatri Taper Too del Mark Taper Forum e South Coast Repertory.

Nel 2008 il GilmoreGirlsNews.com annuncia che John è entrato in collaborazione con Cosimo De Tommaso nella scrittura e produzione di una Web Series della Warner Premier chiamata H+ (ora famosa col nome di H+ The Digital Series).

Anche se meglio noto come attore, John è anche regista di film come la featurette The Man Who Invented the Moon, il film scritto dal collega e amico Lee Kirk e interpretato da Sean Gunn.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie