John Boyd Dunlop

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Boyd Dunlop

John Boyd Dunlop (Dreghorn, 5 febbraio 1840Dublino, 23 ottobre 1921) è stato un inventore scozzese, fondatore della omonima società produttrice di pneumatici Dunlop Pneumatic Tyre Company.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato in una fattoria a Dreghorn, nel nord Ayrshire, studiò chirurgia veterinaria al Dick Vet, all'Università di Edimburgo, intraprendendo in seguito la professione per quasi dieci anni. Nel 1867 si trasferì a Downpatrick in Irlanda; qui aprì la Downe Veterinary Clinic con il fratello James Dunlop prima di trasferirsi al 38-42 May Street (Belfast). Fu un buon amico della Regina Vittoria del Regno Unito.

Invenzione[modifica | modifica sorgente]

Nel 1887 sviluppò il primo prototipo di ruota pneumatica per il triciclo del figlio, calzandolo su un disco di legno di 96 cm di diametro e provandolo nel cortile di casa a Belfast; Il pneumatico era un tubo di fogli di gomma gonfiato d'aria.[1] Poi prese una ruota di metallo del triciclo del figlio e la fece rotolare nel cortile. Dunlop montò i pneumatici sulle ruote posteriori del triciclo. Notò che la cosa funzionava e fece la stessa cosa con una bicicletta "with even more startling results."[2] Provò il sistema presso il campo sportivo di Cherryvale. Dopo una fase di studio ne depositò il brevetto il 7 dicembre 1888. Willie Hume dimostrò la supremazia delle ruote Dunlop nel 1889, vincendo gare in Irlanda e Inghilterra.[3][4] Il capitano della Belfast Cruisers Cycling Club comprò per primo una biciletta con tali ruote, Dunlop suggerì di usarla in gara. Il 18 maggio 1889 Hume vinse tutte e quattro gli eventi della Queen's University Belfast Sports di Belfast e più tardi a Liverpool.[4] Tuttavia, due anni dopo la concessione del brevetto, Dunlop fu informato ufficialmente che gli era stato revocato in seguito a verifiche più approfondite. Era infatti emerso che già quarant'anni prima l'inventore scozzese Robert William Thomson di Stonehaven, aveva già brevettato un'idea analoga in Francia nel 1846 e negli Stati Uniti nel 1847.

A Dunlop spetta comunque il merito della creazione della moderna gomma pneumatica gonfiabile come la conosciamo oggi. Gli sviluppi che Dunlop mise a punto sulle ruote pneumatiche arrivarono in un momento cruciale per l'evoluzione del trasporto stradale. La prima fabbrica fu operativa a Dublino nel 1890, seguita l'anno seguente da una seconda a Belfast dove iniziò anche la commercializzazione del prodotto. In seguito Dunlop cedette il suo brevetto a William Harvey Du Cros, in cambio di 1500 azioni della compagnia appena fondata. Nel complesso egli non riuscì a fare grande fortuna dalla propria invenzione. Morì a Dublino nel 1921 e sepolto al Deans Grange Cemetery.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

L'iimagine di Dunlop è sulle banconote da 10£ della Northern Bank in circolazione in Irlanda del Nord.[5]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The Bicycle, UK, 21 July 1943, p3
  2. ^ The Bicycle, UK, 21 July 1943, p3
  3. ^ The Golden Book of Cycling - William Hume, 1938. Archive maintained by 'The Pedal Club'.
  4. ^ a b Dunlop, What sets Dunlop apart, History, 1889
  5. ^ Northern Bank 10 Pounds, 2004, Ron Wise's Banknoteworld. URL consultato il 17 ottobre 2008.

Controllo di autorità VIAF: 22949939 LCCN: nb2008010560