John Bentley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Bentley
Dati biografici
Paese Regno Unito Regno Unito
Altezza 182 cm
Peso 98 kg
Carriera rugby a 13 Rugby union pictogram.svg
Federazione Gran Bretagna Gran Bretagna
Inghilterra Inghilterra
Ruolo Tre quarti ala
Ritirato 1999
Attività di club
1988-92 Leeds XIII Leeds XIII 101 (206)
1992-98 600px Bianco e Blu a bande orizzontali.png Halifax  ? (256)
1994 Arancione e Nero.svg Balmain Tigers 10 (?)
1999 600px BluGranata con striscia oro.png Huddersfield 17 (12)
Attività da giocatore internazionale
1992-94
1995
Gran Bretagna Gran Bretagna
Inghilterra Inghilterra
2 (4)
3 (4)
Palmarès internazionale
Finalista RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 1995
Carriera rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Federazione Inghilterra Inghilterra
Ruolo Tre quarti ala
Ritirato 1998
Attività giovanile
19XX-XX 600px Bianco e Rosso (Strisce Orizzontali).png Cleckheaton
Attività di club¹
19XX-XX Otley Otley  ? (?)
19XX-88 Sale Sharks Sale Sharks  ? (?)
1996-97 Newcastle Newcastle 4 (4)
1997-98 600px Celeste e Granata con striscia bianca.svg Rotherham  ? (?)
Attività da giocatore internazionale
1988-97
1997
Inghilterra Inghilterra
British Lions British Lions
4 (4)
2 (0)
1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club di rugby a 15 si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Statistiche aggiornate al 18 novembre 2011

John Bentley (Dewsbury, 5 settembre 1966) è un ex rugbista a 13 e a 15, che giocava nel ruolo di tre quarti ala in entrambi i codici della disciplina; rappresentò nel 13 l'Inghilterra e la Gran Bretagna, e nel 15 ancora l'Inghilterra e i British and Irish Lions.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Bentley iniziò la carriera nel rugby a 15, raggiungendo a soli 21 anni la convocazione in Nazionale per l'incontro con l'Irlanda e per il successivo tour estivo del 1988 in Australia.

In seguito voltò le spalle al XV per passare al XIII (che in quel periodo offriva maggiori guadagni in quanto campionato professionistico) nelle file dei Leeds Rhinos. Dopo quattro anni a Leeds fu acquistato dall'Halifax RLFC guadagnandosi nel 1992 la convocazione nella Gran Bretagna, e nel 1995 quella per l'Inghilterra con cui prese parte alla Coppa del Mondo di quell'anno.

Nel 1996, dopo il passaggio al professionismo del rugby a 15, firmò un ingaggio con il Newcastle contribuendo in modo decisivo alla promozione in Premiership e alla successiva conquista del primo titolo del club. Le sue prestazioni gli fecero guadagnare nuovamente la convocazione in nazionale, a 9 anni di distanza dalla precedente. Nel 1997] fu anche convocato nel tour dei British Lions in Sudafrica, nel corso del quale mise a segno una delle sue più spettacolari mete, a Johannesburg contro la provincia di Gauteng, al termine di una azione nella quale tenne palla per 60 metri di campo[1].

Dopo una breve parentesi con il Rotheram, tornò nel rugby a 13 vestendo nuovamente la maglia dell'Halifax.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Giles Mole, Great Lions rugby moments: John Bentley scores 60m try, 1997 in Daily Telegraph, 20 aprile 2009. URL consultato il 10 aprile 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Controllo di autorità VIAF: 43687601

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie