John Baskerville

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Baskerville, in un ritratto di James Millar

John Baskerville (Luton, 28 gennaio 17068 gennaio 1775) è stato un imprenditore britannico, meglio noto però per la sua attività di tipografo. Fu membro della Royal Society of Arts.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di John Baskerville (morto nel 1738) e della moglie, Sara, fu battezzato il 28 gennaio 1707.

Nel corso della sua attività creò alcuni nuovi caratteri di stampa. Spariti nel XIX secolo, all'inizio del XX secolo le matrici furono rinvenute in una tipografia parigina e nuovamente utilizzate per la stampa. Da versioni dei caratteri Baskerville furono ricavati i sistemi Monotype e Linotype. Le matrici originali si trovano in Francia, in un deposito della Imprimerie Nationale a Parigi.

A Baskerville si devono anche importanti innovazioni nella tecnica di stampa e nella produzione di inchiostri.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 73971148 LCCN: n81103313