John Alcock (aviatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sir John William Alcok
Il capitano Sir John William Alcok
Il capitano Sir John William Alcok
5 novembre 1892 - 18 dicembre 1919
Cause della morte incidente aereo
Luogo di sepoltura Southern Cemetery, Manchester
Dati militari
Paese servito Regno Unito Regno Unito
Forza armata Royal Air Force
Grado Capitano di gruppo
Guerre Prima guerra mondiale
Decorazioni Ordine dell'Impero Britannico
Distinguished Service Cross

[senza fonte]

voci di militari presenti su Wikipedia

Sir John William Alcock (Old Trafford, 5 novembre 1892Cote d'Everard, 18 dicembre 1919) è stato un aviatore e militare britannico, capitano della Royal Air Force (RAF) insignito del titolo di Sir e decorato con l'Ordine dell'Impero Britannico e la Distinguished Service Cross. Si ricorda per essere protagonista, assieme al navigatore tenente Arthur Whitten Brown, del primo volo transatlantico senza scalo che, nel giugno 1919, decollando da Saint John's, nel Canada, raggiunse Clifden, piccolo centro nella costa occidentale dell'Irlanda.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico
Distinguished Service Cross - nastrino per uniforme ordinaria Distinguished Service Cross

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Peter G. Cooksley, Alcock, Sir John William (1892–1919) in Oxford Dictionary of National Biography, Oxford University Press, 2004.
  • (EN) R.A. Scholefield, Manchester's Early Airfields, Lancashire & Cheshire Antiquarian Society 'Moving Manchester', 2004. ISSN 0950-4699.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 851142 LCCN: n97018052