Johannes Hadlaub

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'abitazione di Hadlaub al Rindermarkt a Zurigo
Il maestro Johannes Hadlaub (Codex Manesse, XIV secolo)

Johannes Hadlaub, anche Hadloub (Zurigo, fine XIII secolo – intorno al 1340), è stato un Minnesänger tedesco.

Conosceva la famiglia patrizia dei Manesse e la badessa imperiale Elisabeth von Wetzikon: di lui è conservata una descrizione elogiativa della poesia lirica raccolta nel Codex Manesse. Si ipotizza che abbia giocato un ruolo importante nella creazione della raccolta. Di lui sono tramandate 53 Minnelieder, oltre cui ha scritto anche canzoni per il raccolto e l'autunno e un Leich[1]. Gottfried Keller ne ha lasciato memoria nella novella Hadlaub, appartenente al ciclo delle Züricher Novellen del 1878. Nel 1885 la città di Zurigo gli dedicò un monumento.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Genere della poesia lirica tedesca mutuato sostanzialmente dal Lai francese.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Karl Bartsch, Hadlaub, Johannes, in: Allgemeine Deutsche Biographie (ADB), vol. X, Duncker & Humblot, Lipsia 1879, p. 301 e segg.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 256017789 LCCN: n85250322