Johannes Ewald

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Johannes Ewald

Johannes Ewald (Copenaghen, 17431781) è stato un drammaturgo danese.

Dopo gli studi di teologia e un primo periodo di tirocinio letterario orientato verso il classicismo francese, Ewald entrò in contatto con la colonia di letterati tedeschi a Copenagen. Questa esperienza e l'incontro con Klopstock determinarono una svolta nella sua produzione. Al poeta tedesco furono infatti ispirati la tragedia Rolf Krage (1770) e il dramma mitologico La morte di Balder, ambientato nel mondo degli eroi nordici, e I pescatori (1779), la sua migliore opera, che conteneva anche Re Cristiano stava accanto all'albero maestro, inno nazionale.

Degli ultimi anni sono le sue poesie che, accanto a componimenti d'occasione, comprendono liriche ispirate alla natura.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 29597948 LCCN: n85075737