Johannes Bronkhorst

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gruppo di uccelli esotici

Johannes (van) Bronckhorst o Bronkhorst (Leida, 1648Hoorn, 5 agosto 1727) è stato un incisore, pittore e disegnatore olandese specializzato nella tecnica dell'acquerello[1].

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era probabilmente figlio di Pieter van Bronckhorst, essendo il padre morto nel 1661[1].

Lavorò inizialmente a Leida nel 1663, ma subito si spostò ad Haarlem, dove lavorava anche nella pasticceria di un cugino e dove rimase fino al 1670, anno in cui si trasferì a Hoorn[1]. Qui proseguì sia l'attività artistica che quella di pasticciere fino alla morte nel 1727[1].

Dipinse soggetti di genere, contadini, uccelli, insetti e fiori[1]. Inoltre collaborò alla documentazione della collezione di piante, fiori ed uccelli di Vijverhof, la tenuta di Agnes Block[2].

Furono suoi allievi Hendrik Graauw e Herman Henstenburgh e suo seguace Hendrik Bronkhorst[1].

Opere[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 95728333