Johann Philipp Becker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Johan Philipp Becker (Frankenthal, 1809Ginevra, 1886) è stato un rivoluzionario tedesco.

Negli anni '30 e '40 del XIX secolo partecipò a varie sommosse in Svizzera e Germania. Nel 1849 comandò la Milizia popolare del Baden durante la rivoluzione del Baden-Palatinato.

Divenuto un importante figura dell'Internazionale dei lavoratori nel 1860, strinse amicizia con Karl Marx e Friedrich Engels, avvicinandosi in maniera rilevante al comunismo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie